Attentato Bruxelles, Salvini: “Stavo arrivando all’aeroporto, ci hanno evacuato”

Matteo Salvini racconta la sua esperienza nella mattina degli attentati all’aeroporto e alla metro di Bruxelles

Attentato Bruxelles: Matteo Salvini, leader della Lega Nord e Europarlamentare, si stava recando all’aeroporto di Bruxelles per rientrare in Italia.

Così il politico ha raccontato su Facebook cosa è sucesso stamattina, in un messaggio pubblicato poco dopo le 9:

ESPLOSIONI e morti all’aeroporto di Bruxelles. Io stavo arrivando lì ma ci hanno bloccato, tutto evacuato. Sto bene (a qualche scemo dispiacerà) e torno in ufficio. Non è possibile vivere sotto il ricatto dei violenti e dei folli. Io non mi arrendo, io non ho paura. Una preghiera per le vittime.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = “//connect.facebook.net/en_GB/sdk.js#xfbml=1&version=v2.3”; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, ‘script’, ‘facebook-jssdk’));

ESPLOSIONI e morti all'aeroporto di Bruxelles.Io stavo arrivando lì ma ci hanno bloccato, tutto evacuato.Sto bene (a…

Posted by Matteo Salvini on Tuesday, 22 March 2016

I Video di Blogo