Milan-Atalanta 0-0 | Risultato Finale

Milan-Atalanta in tempo reale

[live_placement]

19:53 – Sono state appena diffuse le formazioni ufficiali, eccole:

Milan: Donnarumma; De Sciglio, Mexes, Romagnoli, Antonelli; Kucka, Montolivo, Poli; Cerci, Bacca, Niang

Atalanta: Sportiello; Raimondi, Paletta, Toloi, Dramè; Grassi, De Roon, Cigarini; Moralez, Pinilla, Gomez

18:45 – Mancano due ore al fischio d’inizio di Milan-Atalanta. Stando alle ultime indiscrezioni, Mihajlovic sarebbe intenzionato a far giocare il francese Niang in attacco al posto dello squalificato Bonaventura, escludendo nuovamente Honda. A quanto pare il tecnico non sarebbe disposto a perdonare al giapponese l’intervista rilasciata qualche settimana fa, nella quale si lamentava per aver perso il posto da titolare. Niang è rientrato in gruppo solo domenica scorsa dopo la frattura al metatarso, ma Mihajlovic sarebbe comunque intenzionato a puntare su di lui piuttosto che far giocare un calciatore che ha contestato le sue scelte. Queste le probabili formazioni al momento:

Milan (4-3-3): Donnarumma; De Sciglio, Mexes, Romagnoli, Antonelli; Kucka, Montolivo, Poli; Cerci, Bacca, Niang.

Atalanta (4-3-3): Sportiello; Masiello, Stendardo, Paletta, Dramé; Grassi, De Roon, Cigarini; Moralez, Pinilla, Gomez

Milan-Atalanta | 7 Novembre 2015

[blogo-video id=”371379″ title=”Milan-Atalanta 3-0 Highlights (gennaio 2014)” content=”” provider=”youtube” image_url=”http://media.outdoorblog.it/a/a0b/maxresdefault-jpg.png” thumb_maxres=”1″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=jfYj_LxMGHw” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMzcxMzc5JyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iNTAwIiBoZWlnaHQ9IjI4MSIgc3JjPSJodHRwczovL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9qZllqX0x4TUdIdz9mZWF0dXJlPW9lbWJlZCIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj48L2lmcmFtZT48c3R5bGU+I21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzM3MTM3OXtwb3NpdGlvbjogcmVsYXRpdmU7cGFkZGluZy1ib3R0b206IDU2LjI1JTtoZWlnaHQ6IDAgIWltcG9ydGFudDtvdmVyZmxvdzogaGlkZGVuO3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fSAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMzcxMzc5IC5icmlkLCAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMzcxMzc5IGlmcmFtZSB7cG9zaXRpb246IGFic29sdXRlICFpbXBvcnRhbnQ7dG9wOiAwICFpbXBvcnRhbnQ7IGxlZnQ6IDAgIWltcG9ydGFudDt3aWR0aDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O2hlaWdodDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O308L3N0eWxlPjwvZGl2Pg==”]

Milan-Atalanta è il secondo anticipo della dodicesima giornata di Serie A e si giocherà oggi alle ore 20:45 a San Siro. La formazione di Mihajlovic è reduce da tre vittorie consecutive che hanno ricompattato la squadra che fino a qualche settimana fa era finita al centro delle polemiche dopo qualche prestazione al di sotto delle aspettative. Nell’ultimo turno in particolare i rossoneri hanno giocato una gran partita in trasferta contro la Lazio di Pioli, battuta con un netto 3-1 che ha reso giustizia alla migliore prestazione stagionale del Milan.

In questo momento il Milan è quinto in classifica a quota 19 punti a pari merito con il Sassuolo ed ha solo 5 punti di ritardo dal primo posto occupato da Fiorentina ed Inter. L’obiettivo della società è quello di centrare la qualificazione in Champions League, aspirazione ambiziosa ma al tempo stesso alla portata del Milan visto a Roma. Contro l’Atalanta i rossoneri andranno a caccia del quarto successo consecutivo, che senz’altro regalerebbe entusiasmo anche in vista del big match contro la Juventus in programma dopo la sosta.

Per la partita di oggi Mihajlovic dovrà fare a meno di diversi giocatori molto importanti nelle sue gerarchie. Tra gli infortunati ci sono infatti titolari come Bertolacci, Abate ed Alex, mentre Bonaventura non sarà della partita in quanto squalificato. Mancheranno inoltre Diego Lopez, Balotelli e Menez, gli ultimi due sempre alle prese rispettivamente con pubalgia e problemi all’anca. In virtù delle assenze il giapponese Honda – recentemente polemico per le molte esclusioni – dovrebbe tornare a giocare dal primo minuto nel tridente d’attacco insieme a Cerci e Bacca. Andrea Poli è invece il favorito per sostituire Bertolacci in mediana.

Anche l’Atalanta sta disputando un’ottima stagione. Domenica scorsa è arrivata una brutta sconfitta in casa del Bologna, ma per il resto l’andamento della squadra di Reja è stato fin qui eccellente. I bergamaschi hanno già messo insieme 17 punti, un bottino invidiabile per una società che punta a conquistare la salvezza al termine del campionato. L’unico indisponibile nell’Atalanta è il difensore Emanuele Suagher, mentre Dramé è stato recuperato dallo staff medico e potrebbe anche giocare titolare sulla fascia sinistra.

Milan-Atalanta: le probabili formazioni

MILAN (4-3-3): Donnarumma; De Sciglio, Mexes, Romagnoli, Antonelli; Kucka, Montolivo, Poli; Cerci, Bacca, Niang. A disposizione: Abbiati, Livieri, Rodrigo Ely, Calabria, Zapata, Mauri, De Jong, Nocerino, Suso, Honda, Luiz Adriano. Allenatore: Mihajlovic.

ATALANTA (4-3-3): Sportiello; Masiello, Stendardo, Paletta, Dramé; Grassi, De Roon, Carmona; Moralez, Pinilla, Gomez. A disposizione: Bassi, Toloi, Cherubin, Bellini, Brivio, Raimondi, Conti, Migliaccio, Kurtic, Cigarini, D’Alessandro, Denis. Allenatore: Reja.