Europei Volley Maschile 2015: Italia di bronzo! Bulgaria ko 3-1

L’Italia sale sul podio per la terza volta consecutiva agli Europei.

  • 16:28

    Presentati i sestetti. Blengini schiera la solita formazione con Giannelli in regia, Zaytsev opposto, Buti e Piano al centro, Lanza e Juantorena in banda più Colaci libero.
    Konstantinov risponde con Bratoev in regia, capitan Nikolov opposto, Yosifov e Todorov al centro, Aleksiev e Penchev in banda più Ivanov libero.

  • 16:30

    Comincia Italia-Bulgaria con Juantorena in battuta.

  • 16:31

    Il primo punto è della Bulgaria, ma Zaytsev pareggia subito, 1-1.

  • 16:32

    Si procede punto a punto in questa primissima fase. 2-2.

  • 16:33

    Muro vincente di Piano e 3-2 per l’Italia.

  • 16:33

    Un altro muro azzurro, ‘stavolta di Giannelli, 4-2.

  • 16:35

    La Bulgaria fa controllare un punto dell’Italia, ma ha torto, poi gli azzurri a segno anche con un ace di Zaytsev. 6-2 e Konstantinov deve chiamare il time-out.

  • 16:36

    Zaytsev sbaglia il servizio dopo il time-out, 6-3.

  • 16:36

    Pipe vincente di Juantorena e siamo 7-3.

  • 16:37

    A segno Aleksiev, 4-7.

  • 16:37

    Si va al primo time-out tecnico con l’Italia avanti 8-5.

  • 16:39

    Primo tempo vincente di Yosifov, 6-8.

  • 16:39

    La Bulgaria si porta a -1, 7-8.

  • 16:40

    Ed è parità, 8-8.

  • 16:40

    Blengini chiama il time-out discrezionale.

  • 16:41

    Aleksiev sbaglia il servizio, l’Italia torna avanti 9-8.

  • 16:41

    Primo tempo vincente di Yosifov, 9-9.

  • 16:42

    Finisce sulla rete l’attacco di Lanza, Bulgaria avanti 10-9.

  • 16:42

    L’Italia pareggia, 10-10.

  • 16:43

    A segno Todorov per l’11-10 bulgaro.

  • 16:43

    Mani-out di Zaytsev, di nuovo pari 11-11.

  • 16:44

    Penchev riporta la Bulgaria in vantaggio 12-11 direttamente dal servizio.

  • 16:44

    Blengini chiama il video check su un attacco di Lanza finito fuori e ha ragione, perché c’è un tocco dei bulgari, siamo 12-12.

  • 16:46

    Zaytsev porta l’Italia avanti 13-12.

  • 16:46

    Ancora a segno gli azzurri, 14-12.

  • 16:47

    Va out il servizio di Zaytsev, 13-14.

  • 16:47

    Non si intendono Lanza e Piano a muro, 14-14.

  • 16:48

    Giannelli di seconda, 15-14 per l’Italia.

  • 16:48

    Mani-out di Nikolov, 15-15.

  • 16:49

    Ace di Nikolov e la Bulgaria va avanti 16-15 al secondo time-out tecnico.

  • 16:50

    Sbaglia il servizio Nikolov dopo il time-out, 16-16.

  • 16:50

    A segno Aleksiev, Bulgaria in vantaggio 17-16.

  • 16:51

    Primo tempo vincente di Buti, 17-17.

  • 16:51

    Bellissima azione difensiva dell’Italia che si conclude con un primo tempo vincente di Buti, 18-17 per l’Italia.

  • 16:52

    Muro vincente di Buti su Nikolov, 19-17 ora per l’Italia. Konstantinov chiama il time-out.

  • 16:53

    Ancora un muro su Nikolov, questa volta di Juantorena, siamo 20-17.

  • 16:54

    Attacco vincente di Zaytsev per il 21-17.

  • 16:54

    Ace di Giannelli, 22-17.

  • 16:55

    Va fuori il secondo servizio di Giannelli, 22-18.

  • 16:55

    Pipe vincente di Lanza e siamo 23-18.

  • 16:56

    C’è un’invasione da parte dei bulgari (Todorov) e l’Italia ha sei set-point, 24-18.

  • 16:56

    Annullato un set-point da un errore in battuta di Juantorena.

  • 16:57

    Buti non riesce a colpire bene il primo tempo, 24-20.

  • 16:57

    Lanza a segno su assist a una mano di Giannelli e l’Italia vince il primo set 25-20.

  • 17:00

    Comincia il secondo set con Bratoev al servizio.

  • 17:00

    Diagonale vincente di Zaytsev per l’1-0.

  • 17:01

    Va sul nastro la battuta di Buti, 1-1.

  • 17:01

    A segno Piano, 2-1.

  • 17:02

    Zaytsev sbaglia il servizio e siamo 2-2.

  • 17:02

    A segno Lanza, 3-2 per l’Italia.

  • 17:03

    Muro vincente degli azzurri per il 4-2.

  • 17:03

    Lanza sbaglia il servizio e siamo 4-3.

  • 17:04

    Errore in battuta anche per i bulgari, 3-5.

  • 17:04

    Uchikov a segno per il 4-5.

  • 17:05

    Giannelli di seconda beffa i bulgari, 6-4 per l’Italia.

  • 17:05

    Muro vincente di Zaytsev per il 7-4.

  • 17:06

    Va out il servizio di Giannelli, 7-5.

  • 17:06

    Juantorena porta l’Italia sull’8-5 al primo time-out tecnico.

  • 17:08

    Recupera un punto la Bulgaria, poi Zaytsev riporta l’Italia a +3, 9-6.

  • 17:08

    Sempre Zaytsev per il 10-7 dell’Italia.

  • 17:10

    La Bulgaria si porta a -2, 9-11.

  • 17:10

    Yosifov per il -1 bulgaro, 10-11.

  • 17:11

    Juantorena firma il 12-10 per l’Italia.

  • 17:11

    Zaytsev per il 13-11 dell’Italia.

  • 17:13

    Penchev si è fatto male a una caviglia.

  • 17:13

    Muro vincente dell’Italia per il 14-11.

  • 17:14

    Uchikov accorcia le distanze per la Bulgaria, 12-14.

  • 17:14

    Yosifov sbaglia il servizio, 15-12 per l’Italia.

  • 17:15

    Ace di Juantorena e si va al secondo time-out tecnico sul 16-12 per l’Italia.

  • 17:15

    Blengini dà indicazioni al muro e al palleggiatore Giannelli.

  • 17:18

    A segno Juantorena con una pipe vincente, 17-12 per l’Italia, Konstantinov chiama il time-out discrezionale.

  • 17:18

    Mani-fuori vincente di Lanza per il 18-12. E Konstantinov chiama ancora il time-out.

  • 17:19

    Ancora a segno Lanza per il 19-12.

  • 17:20

    Mani-out per il primo tempo di Buti, 20-12 per l’Italia.

  • 17:20

    Juantorena pesta servendo, 20-13.

  • 17:21

    Pipe vincente di Juantorena per il 21-13 dell’Italia.

  • 17:21

    Va out il servizio di Buti, 21-14.

  • 17:22

    Lanza firma il punto del 22-14 per l’Italia.

  • 17:22

    Zaytsev per il 23-14.

  • 17:23

    Giannelli di prima trova il punto del 24-14, che vale dunque dieci set-point.

  • 17:23

    Ace di Zaytsev e l’Italia vince il secondo set 25-14.

  • 17:27

    Comincia il terzo set con Juantorena al servizio.

  • 17:27

    Muro vincente di Lanza per l’1-0 dell’Italia.

  • 17:28

    Aleksiev pareggia subito, 1-1.

  • 17:28

    Mani-out vincente di Lanza per il 2-1 per l’Italia.

  • 17:29

    Uchikov abbatte Buti, 2-2.

  • 17:29

    Zaytsev per il 3-2 per l’Italia.

  • 17:30

    Va sulla rete il servizio di Zaytsev, 3-3.

  • 17:30

    L’Italia deve giocare il punto due volte, ma alla fine lo mette a segno con Zaytsev, 4-3.

  • 17:30

    Gradinarov pareggia ancora, 4-4.

  • 17:31

    Uchikov sbaglia il servizio e l’Italia torna avanti 5-4.

  • 17:31

    Uchikov si riscatta subito ed è di nuovo parità, 5-5.

  • 17:32

    Gradinarov sbaglia la battuta ed è 6-5 per l’Italia.

  • 17:32

    Errore in battuta anche per Giannelli, 6-6.

  • 17:33

    Zaytsev e Buti portano l’Italia al primo time-out tecnico avanti 8-6.

  • 17:35

    Juantorena sbaglia il servizio dopo il time-out, 8-7.

  • 17:35

    Murato Juantorena ed è parità 8-8.

  • 17:36

    Invasione da parte dei bulgari, 9-8 per l’Italia.

  • 17:36

    Primo tempo vincente di Todorov, nuova parità 9-9.

  • 17:37

    Va out il servizio di Lanza, controllato anche al video-check, poi il capitano di Trento si riscatta ed è 10-10.

  • 17:37

    Gradinarov sbaglia l’attacco e l’Italia torna avanti 11-10.

  • 17:38

    Pipe vincente di Aleksiev per la nuova parità sull’11-11.

  • 17:39

    A segno Lanza, c’è un tocco del muro visto al video-check chiesto dall’Italia, poi però errore al servizio degli azzurri, 12-12.

  • 17:39

    Due ace consecutivi di Uchikov, Bulgaria avanti 14-12. Blengini chiama il time-out discrezionale.

  • 17:41

    Juantorena dimezza lo svantaggio, Italia a -1, 13-14.

  • 17:41

    Primo tempo vincente di Yosifov, 15-13.

  • 17:42

    La Bulgaria vola al secondo time-out tecnico sul +3, 16-13.

  • 17:44

    Gradinarov sbaglia il servizio al rientro in campo, 16-14.

  • 17:44

    Uchikov ripristina il +3, 17-14.

  • 17:45

    Mani-out vincente di Zaytsev, 15-17.

  • 17:45

    Ancora Uchikov che mantiene il +3 bulgaro, 18-15.

  • 17:46

    Mani-out di Aleksiev, la Bulgaria ora si porta a +4, 19-15. Blengini chiama il time-out.

  • 17:47

    A segno Zaytsev, 16-19. Entra Vettori per servire.

  • 17:47

    Finisce out l’attacco di Lanza, 16-20.

  • 17:48

    Bomba di Zaytsev, 17-20.

  • 17:48

    Muro vincente di Piano per il 18-20. Konstantinov chiama il time-out.

  • 17:50

    Va out il servizio di Zaytsev, la Bulgaria torna a +3, 21-18.

  • 17:50

    Zaytsev mette in difficoltà la ricezione bulgara, 19-21.

  • 17:51

    Lanza sbaglia il servizio e la Bulgaria torna a +3, 22-19.

  • 17:51

    Invasione della Bulgaria (controllata anche al video-check su richiesta dei bulgari), c’era stato anche il punto di Piano tra l’altro, 20-22.

  • 17:53

    Mani-out di Uchokov e la Bulgaria va sul 23-20.

  • 17:53

    Mani-out di Juantorena, 21-23.

  • 17:54

    Aleksiev trova il punto che vale tre set-point per la Bulgaria, 24-21.

  • 17:54

    Zaytsev annulla il primo set-point, 22-24.

  • 17:55

    Zaytsev annulla anche il secondo set-point, 23-24. Konstantinov chiama il time-out.

  • 17:56

    Viene dato buono un attacco di Uchikov che sembrava out, ma l’Italia non può chiedere il check. Sembrava davvero fuori anche al replay. La Bulgaria vince il terzo set 25-23.

  • 18:00

    Comincia il quarto set con Agonstev al servizio.

  • 18:00

    Invasione dei bulgari, 1-0 per l’Italia.

  • 18:00

    Attacco out di Uchikov, 2-0 per l’Italia.

  • 18:01

    A segno Aleksiev, 1-2.

  • 18:01

    Va out l’attacco di Juantorena, poi si riscatta nell’azione successiva, 3-2.

  • 18:02

    Primo tempo di Todorov per il 3-3.

  • 18:02

    Pallonetto vincente di Zaytsev per il 4-3 Italia.

  • 18:03

    A segno Uchikov, 4-4.

  • 18:03

    Non si intendono bene Giannelli e Zaytsev, palleggio troppo veloce del bolzanino. La Bulgaria passa avanti 5-4.

  • 18:04

    Gradinarov mura Lanza, 6-4.

  • 18:04

    Blengini chiama il time-out e dice ai ragazzi “Non perdiamo il piacere di giocare questa partita, torniamo a divertirci come nei primi due set”.

  • 18:05

    Uchikov sbaglia il servizio, 6-5.

  • 18:05

    Lanza pareggia sul 6-6 dopo un ottimo servizio di Zaytsev che ha messo in crisi la ricezione bulgara.

  • 18:06

    Va out il servizio di Zaytsev, Bulgaria avanti 7-6.

  • 18:06

    Anche Gradinarov sbaglia il servizio, 7-7.

  • 18:07

    Uchikov porta i suoi al primo time-out tecnico avanti 8-7.

  • 18:08

    A segno Juantorena, 8-8.

  • 18:08

    Doppio tocco degli azzurri e la Bulgaria torna avanti 9-8.

  • 18:09

    Giannelli di seconda per il 9-9.

  • 18:10

    In battuta Giannelli prende il nastro e poi va out, sfortunato l’azzurro e Bulgaria di nuovo avanti 10-9.

  • 18:10

    Va out l’attacco di Aleksiev, 10-10.

  • 18:10

    Uchikov per l’11-10.

  • 18:11

    Ancora +1 per i bulgari, 12-11.

  • 18:12

    Lanza pareggia sul 12-12.

  • 18:12

    Muro vincente di Piano e l’Italia si porta avanti 13-12.

  • 18:13

    Ancora un muro di Piano per il 14-12 per l’Italia.

  • 18:13

    Konstantinov chiama il time-out discrezionale.

  • 18:14

    Ace di Zaytsev, 15-13 per l’Italia.

  • 18:14

    Va out l’attacco di Uchikov e si va al secondo time-out tecnico con l’Italia avanti 16-12.

  • 18:16

    Al rientro in campo Zaytsev trova un altro ace, 17-12.

  • 18:16

    Zaytsev sbaglia il servizio successivo, 17-13.

  • 18:18

    Errore in battuta di Gradinarov, 18-14 per l’Italia.

  • 18:18

    L’Italia chiama il video-check per un punto della Bulgaria, ma viene confermato. 15-18.

  • 18:19

    Con un ace di Yosifov la Bulgaria si riavvicina a -2, 16-18, e Blengini chiama il time-out.

  • 18:20

    Viene dato fuori il servizio di Yosifov, ma il video-check svela che è dentro, 17-18.

  • 18:20

    A segno Juantorena, 19-17 per l’Italia.

  • 18:22

    Muro vincente di Giannelli per il 20-17 dell’Italia.

  • 18:22

    Va fuori il secondo servizio di Vettori, 20-18.

  • 18:23

    Primo tempo vincente di Buti per il 21-18.

  • 18:23

    Mani-out di Juantorena, 22-18 per l’Italia. Konstantinov chiama il time-out.

  • 18:25

    Giannelli al servizio prende il nastro e poi la palla va out, 22-19.

  • 18:25

    Mani-out di Zaytsev, 23-19.

  • 18:25

    Juantorena sbaglia il servizio e siamo 23-20.

  • 18:26

    Entra Nikolov, serve, ma la palla va out, quattro match-point (o bronze-point) per l’Italia, 24-20.

  • 18:26

    Non viene accordato un cambio a Konstantinov che si becca anche un giallo.

  • 18:27

    Primo tempo vincente di Matteo Piano e l’Italia vince il set 25-20, la partita 3-1 e sale sul terzo gradino del podio!!!

La nazionale italiana di pallavolo maschile ce la fa a salire sul podio europeo per la terza volta consecutiva, un gradino più in basso delle due precedenti edizioni, ma è pur sempre un buon risultato per questa squadra che durante l’estate ne ha passate di tutti i colori, dai nervosismi di luglio in World League al cambio di allenatore e quel bel secondo posto in Giappone. E adesso ci sono dieci mesi di tempo per trovare quell’unica cosa che manca a questa squadra: la continuità. Se gli azzurri riuscissero a giocare sempre come hanno fatto contro la Russia qui agli Europei e contro la Polonia in World Cup, probabilmente non ce ne sarebbe per nessuno. Oggi l’Italia se l’è cavata in quattro set contro la Bulgaria padrona di casa. Il pubblico di Sofia non ha intimidito Buti e compagni che sono volati subito sul 2-0 stra-dominando i primi due set. Anche nel terzo hanno sfiorato la rimonta, ma non sono riusciti a ultimarla e hanno così dovuto giocare il quarto, chiuso senza troppe difficoltà. E ora i ragazzi di Chicco Blengini possono guardare la finale tra la Slovenia di Giani e la Francia e aspettare la premiazione che li vedrà ancora una volta protagonisti.
Per l’Italia è la tredicesima medaglia agli Europei, la terza di bronzo oltre ai sei ori e quattro argenti.

Risultato finale: Italia-Bulgaria 3-1 (25-20, 25-14, 23-25, 25-20)

Eurovolley 2015: Italia-Bulgaria 3-1

Eurovolley 2015: finale per il bronzo

Italia-Bulgaria finale bronzo Eurovolley 2015 diretta

Italia-Bulgaria è la finale per il terzo posto agli Europei di pallavolo maschile 2015 e noi la seguiremo in diretta a partire dalle 16:30 qui su questa pagina di Blogo.

In pratica le due nazioni “organizzatrici” di questa manifestazione continentale si ritrovano l’una contro l’altra a lottare per il bronzo, la medaglia di minor valore che tuttavia è sempre una medaglia. Per l’Italia è un passo indietro rispetto alle due precedenti edizioni degli Europei che ha concluso entrambe al secondo posto perdendo la finalissima contro la Serbia nel 2011 e contro la Russia nel 2013.

L’Italia conta nel suo medagliere ben 12 medaglie europee, praticamente è la più “ricca” dopo l’URSS che ovviamente non esiste più. Oltre ai sei titoli, gli azzurri hanno conquistato quattro argenti e due bronzi. La Bulgaria, invece, non ha mai vinto l’oro, ma ha ottenuto un argento e quattro bronzi, l’ultimo dei quali nel 2009.

Gli azzurri sono approdati agli Europei dopo un’ottima World Cup in Giappone, dove si sono classificati secondi alle spalle degli Stati Uniti guadagnando così la qualificazione alle Olimpiadi di Rio 2016. Negli ultimi nove giorni hanno avuto molti alti e bassi: due vittorie abbastanza semplici per 3-0 contro Estonia e Croazia nella fase a gironi e una sconfitta per 3-2 contro la Francia, poi il successo ai play-off per 3-0 con la Finlandia e ai quarti di nuovo per 3-0 contro la Russia, infine ieri la sconfitta in semifinale per 3-1 contro la sorprendente Slovenia di Andrea Giani.

La Bulgaria, invece, ha superato la fase a gironi da prima della Pool A con 7 punti, frutto delle vittorie per 3-0 contro la Germania, 3-2 con la Repubblica Ceca e di nuovo 3-2 con l’Olanda, poi ai quarti ha battuto di nuovo per 3-0 la Germania e infine ieri ha perso per 3-2 contro la Francia allo stesso modo dell’Italia, ossia portandosi sul 2-0 e poi facendosi rimontare dai galletti.

Ormai i nostri ragazzi ci hanno abituati a troppe sorprese, sia in positivo, sia in negativo, per poter azzardare un pronostico, ma di certo il pubblico oggi sarà tutto dalla parte dei bulgari, visto che si gioca a Sofia, e potrebbe fare la differenza visto che gli italiani sono un po’ meno freddi dei francesi, ieri tartassati dagli spettatori (e lo furono anche nel finale di Italia-Francia a Torino).

Foto © CEV

I Video di Blogo.it