Eurovolley 2015: Italia ko 3-1, in finale ci va la Slovenia di Giani

La prima semifinale a Sofia. Chi vince affronta in finale la vincente tra Bulgaria e Francia.

  • 16:35

    Tutto pronto per la semifinale tra Italia e Slovenia, restate su questa pagina per tutti gli aggiornamenti.

  • 16:45

    Comincia il primo set con la Slovenia al servizio con Uraut.

  • 16:46

    Primo punto per gli sloveni, ma l’Italia risponde subito con Juantorena, 1-1.

  • 16:46

    Cebulj porta la Slovenia sul 3-1.

  • 16:48

    Ancora a segno la Slovenia con Pajenk, 4-1.

  • 16:49

    Va fuori il servizio sloveno, 4-2.

  • 16:49

    Problemi per Colaci sull’attacco di Pajenk, 5-2 per la Slovenia.

  • 16:50

    Invasione degli azzurri, 6-2 per gli sloveni. Blengini chiama il time-out. Avvio molto aggressivo dei ragazzi di Giani.

  • 16:51

    A segno Zaytsev, 3-6.

  • 16:52

    Risponde subito Cebulj, 7-3 per la Slovenia.

  • 16:52

    Si va al primo time-out tecnico con la Slovenia avanti 8-3.

  • 16:54

    Al rientro in campo attacco vincente di Juantorena, 4-8.

  • 16:54

    Ancora a segno la Slovenia con Gasparini per il 9-4.

  • 16:55

    Diagonale vincente di Zaytsev, 5-9.

  • 16:55

    La Slovenia chiede un video-check per un attacco di Urnaut fischiato out. Il punto è dell’Italia, 6-9.

  • 16:57

    Errore al servizio di Lanza, 6-10.

  • 16:58

    Mani-out vincente di Zaytsev, 7-10.

  • 16:58

    Resta il +3 della Slovenia sull’11-8.

  • 16:59

    Cebulj segna il 12-8 per la Slovenia.

  • 16:59

    Cebulj mura Zaytsev e Blengini deve chiamare un altro time-out sul 13-8 per la Slovenia.

  • 17:01

    Mani-out di Juantorena, l’Italia accorcia un po’, 9-13.

  • 17:01

    Giannelli sbaglia il servizio, Slovenia avanti 14-9.

  • 17:02

    Mani-fuori di Zaytsev, ma la Slovenia risponde subito e resta a +5, 15-10.

  • 17:03

    Va out l’attacco di Lanza e si va al secondo time-out tecnico con la Slovenia avanti 16-10.

  • 17:05

    Entra Antonov al posto di Lanza.

  • 17:05

    Al rientro in campo subito un ace di Gasparini, 17-10.

  • 17:06

    Gasparini sbaglia il servizio successivo, 17-11.

  • 17:06

    Infrazione della Slovenia, 17-12.

  • 17:07

    Mani-out di Gasparini su Antonov, 18-12.

  • 17:07

    Blengini fa riposare anche Giannelli e inserisce Sottile. Intanto ace di Cebulj per il 20-12.

  • 17:08

    Muro vincente di Zaytsev che cerca di dare la carica a sé stesso e ai suoi compagni, 13-20.

  • 17:08

    Zaytsev poi sbaglia il servizio, 13-21.

  • 17:09

    Fuori l’attacco di Zaytsev e la Slovenia si porta sul 22-13.

  • 17:09

    Ancora a segno la Slovenia, 23-13.

  • 17:10

    Murato Vettori, 24-13 per la Slovenia che ha ben undici set-point.

  • 17:11

    Murato di nuovo Vettori e la Slovenia vince il primo set 25-13.

  • 17:14

    Comincia il secondo set con Juantorena al servizio, ma il primo punto è della Slovenia.

  • 17:15

    Ace della Slovenia con Kozamernik, aiutata anche dal nastro.

  • 17:15

    A segno Lanza, 1-2.

  • 17:16

    Primo tempo vincente, poi Vincic di seconda e la Slovenia vola sul 4-1.

  • 17:17

    A segno Juantorena, 2-4.

  • 17:17

    Ancora Juantorena, 3-4.

  • 17:18

    Torna a segno Cebulj per il 5-3.

  • 17:19

    Murato Lanza, 6-3 per la Slovenia.

  • 17:19

    Servizio sbagliato di Cebulj, Italia a -2, 4-6.

  • 17:19

    A segno Urnaut per il 7-4.

  • 17:20

    Juantorena per il nuovo -2 dell’Italia, 5-7.

  • 17:20

    A segno Urnaut e si va al primo time-out tecnico del secondo set con la Slovenia avanti 8-5.

  • 17:22

    Al rientro in campo subito un primo tempo vincente di Buti, 6-8.

  • 17:22

    A segno Urnaut, 9-6.

  • 17:23

    Invasione da parte della Slovenia che ora conduce 9-7.

  • 17:23

    Cebulj schiaccia fuori, Italia a -1, 8-9.

  • 17:24

    Mani-out vincente di Gasparini e la Slovenia torna sul +2, 10-8.

  • 17:24

    A segno Zaytsev, 9-10.

  • 17:25

    Ace di Buti e parità sul 10-10.

  • 17:25

    Mani-out di Lanza controllato al video-check, 11-10 per l’Italia, azzurri in vantaggio per la prima volta nel match.

  • 17:27

    La Slovenia però pareggia subito, 11-11.

  • 17:27

    Errore in battuta di Gasparini, 12-11 per l’Italia.

  • 17:28

    Gasparini pesta attaccando dalla seconda linea, 13-11 per l’Italia. Giani chiama il time-out.

  • 17:29

    Non passa il tentativo di pallonetto di Gasparini, 14-11 per l’Italia.

  • 17:30

    La Slovenia torna a segno con Cebulj, 12-14.

  • 17:30

    Blengini chiama il video-check per un primo tempo di Piano finito fuori, non c’è invasione però, Slovenia a -1, 13-14.

  • 17:31

    Con Urnaut la Slovenia pareggia sul 14-14.

  • 17:32

    Scambio lunghissimo che si conclude con un mani-fuori vincente di Urnaut, la Slovenia torna in vantaggio 15-14. Blengini non aspetta la pausa tecnica e chiama il time-out discrezionale.

  • 17:32

    Durante il time-out Blengini parla soprattutto con Giannelli.

  • 17:34

    Lanza sbaglia una schiacciata semplice per mandare una free ball nel campo della Slovenia che arriva così al secondo time-out tecnico avanti di due punti, 16-14.

  • 17:34

    Si riprende con Cebulj in battuta.

  • 17:35

    Va a segno Juantorena per il 15-16.

  • 17:35

    A segno Uraut, 17-15.

  • 17:36

    Invasione di Vincic, nell’Italia entra Anzani, siamo a -1, 16-17.

  • 17:36

    Pasticcio nel campo della Slovenia, Kozamernik liscia il pallone, parità 17-17.

  • 17:37

    Murato Juantorena, avanti la Slovenia 18-17.

  • 17:37

    A segno Juantorena, nuova parità 18-18.

  • 17:38

    Ace di Giannelli su Sket che è appena entrato, 19-18 per l’Italia.

  • 17:39

    Pareggia Uraut, siamo 19-19.

  • 17:40

    Va out l’attacco di Juantorena e torna avanti la Slovenia, 20-19.

  • 17:40

    Uraut batte fuori, 20-20.

  • 17:41

    A segno Zaytsev, 21-20 per l’Italia.

  • 17:41

    Mani-out vincente di Zaytsev, 22-20 per l’Italia e Giani chiama il time-out.

  • 17:43

    Mani-fuori di Gasparini, la Slovenia torna a -1, 21-22.

  • 17:43

    Mani-fuori di Lanza per il 23-21.

  • 17:44

    Pasticcio in ricezione per gli azzurri su un attacco di Cebulj. 23-22 per l’Italia ora.

  • 17:44

    Un attacco potente di Zaytsev costringe gli sloveni a una difesa sbagliata e la palla va direttamente fuori, due set-point per l’Italia, 24-22.

  • 17:45

    Gasparini annulla il primo set-point, 24-23 per l’Italia ora.

  • 17:45

    Blengini ovviamente chiama il time-out discrezionale.

  • 17:46

    Cebulj sbaglia il servizio e l’Italia vince il secondo set 25-23.

  • 17:50

    Comincia il terzo set con Urnaut in battuta.

  • 17:50

    Murato Cebulj, il primo punto è per l’Italia.

  • 17:51

    Mani-out per la Slovenia su Zaytsev, 1-1.

  • 17:51

    Altro mani-fuori di Cebulj e la Slovenia va avanti 2-1.

  • 17:52

    Errore in battuta da una parte e dall’altra, 3-2 per gli sloveni.

  • 17:53

    Sbaglia Lanza, 4-2 ora per i ragazzi di Giani.

  • 17:53

    Muro vincente di Zaytsev per il 3-4.

  • 17:55

    Buti sbaglia il servizio, invece Cebulj fa ace, 6-3.

  • 17:55

    Primo tempo vincente di Anzani, 4-6.

  • 17:55

    Mani-out della Slovenia su Anzani, 7-4.

  • 17:56

    A segno Zaytsev, 5-7.

  • 17:56

    Mani-out di Urnaut e la Slovenia va al primo time-out tecnico del terzo set avanti 8-5.

  • 17:59

    Al rientro in campo l’Italia recupera subito due punti, 7-8.

  • 17:59

    Parità sull’8-8, poi primo tempo vincente Kozamernik.

  • 18:00

    Buti pareggia di nuovo sul 9-9.

  • 18:01

    Errore in battuta di Giannelli, 9-10.

  • 18:01

    A segno Buti, 10-10.

  • 18:02

    La Slovenia torna avanti 11-10.

  • 18:02

    Serve out Gasparini, gli sloveni protestano, ma siamo 11-11.

  • 18:03

    Cebulj per il 12-11.

  • 18:03

    Bella azione degli azzurri conclusa da un punto di Lanza, la Slovenia chiede il video-check, ma non c’è invasione e l’Italia pareggia 12-12.

  • 18:05

    Torna avanti la Slovenia sul 13-12.

  • 18:05

    Errore in battuta di Pajenk, 13-13.

  • 18:06

    A segno Urnaut, 14-13.

  • 18:06

    Ancora Urnaut e la Slovenia va a +2, 15-13.

  • 18:07

    Mani-out di Zaytsev, siamo a -1, 14-15.

  • 18:07

    Anzani sbaglia il servizio e la Slovenia va avanti 16-14 al secondo time-out tecnico.

  • 18:09

    Si riprende con un errore in battuta di Urnaut, 16-15.

  • 18:10

    Urnaut si riscatta subito e segna il 17-15.

  • 18:11

    L’Italia chiede il video-check su un pallone schiacciato da Juantorena, si cerca il tocco a muro, ma non c’è, 18-15 per gli sloveni e Blengini chiama il time-out.

  • 18:13

    A segno Zaytsev da una parte e Pajenk dall’altra, i ragazzi di Giani conducono 19-16.

  • 18:13

    Ace di Gasparini, Slovenia a +4, 20-16.

  • 18:14

    Il secondo servizio di Gasparini va out, 20-17.

  • 18:14

    Mani-out di Gasaparini che porta i suoi sul 21-17.

  • 18:15

    Ancora Gasparini che firma il 22-17. Blengini sfrutta il suo secondo time-out discrezionale.

  • 18:16

    Blengini rimanda in campo Piano al posto di Anzani.

  • 18:16

    Cebulj serve out, 22-18. La Slovenia chiede il video-check, ma la palla era molto fuori.

  • 18:17

    La battuta di Zaytsev va sulla rete, 23-18 per gli sloveni ora.

  • 18:17

    Lanza alza per Giannelli che va a segno, 19-23.

  • 18:18

    Ace di Lanza, 20-23, Giani chiama il time-out.

  • 18:20

    Lanza sbaglia il secondo servizio e la Slovenia ha quattro set-point, 24-20.

  • 18:20

    Kozamernik mura Zaytsev, la Slovenia vince il terzo set 25-20 e si porta sul 2-1, mentre l’Italia si ritrova di nuovo a inseguire.

  • 18:23

    Comincia il quarto set con Juantorena in battuta.

  • 18:23

    Subito a segno Cebulj, primo punto per la Slovenia.

  • 18:24

    Lanza pareggia sull’1-1.

  • 18:24

    Urnaut per il 2-1.

  • 18:26

    Ace di Gasparini, 3-1.

  • 18:26

    Blengini chiama subito il time-out.

  • 18:27

    Va fuori il servizio di Gasparini.

  • 18:27

    Invasione da parte degli sloveni e parità sul 3-3.

  • 18:28

    Errore degli sloveni da una parte e di Zaytsev al servizio dall’altro, siamo 4-4.

  • 18:28

    A segno Zaytsev, 5-4 per l’Italia.

  • 18:29

    Murato Giannelli, nuova parità sul 5-5.

  • 18:30

    Va fuori il servizio di Pajenk, 6-5 per l’Italia.

  • 18:31

    Mani-fuori vincente di Juantorena per il 7-5 dopo un’azione mozzafiato.

  • 18:31

    Lungo scambio che si conclude con il punto di Urnaut che riporta la Slovenia a -1, 6-7.

  • 18:32

    Primo tempo vincente di Kozamernik, parità sul 7-7.

  • 18:33

    Juantorena porta l’Italia per la prima volta in vantaggio al primo time-out tecnico, 8-7.

  • 18:35

    Urnaut pareggia sull’8-8.

  • 18:35

    Urnaut sbaglia il servizio, 9-8 per l’Italia.

  • 18:36

    Nuova parità dopo un primo tempo vincente degli sloveni, 9-9.

  • 18:36

    Mani-fuori vincente di Lanza per il 10-9.

  • 18:37

    Errore in battuta di Buti, di nuovo pari 10-10.

  • 18:37

    Errore in battuta di Gasparini, ma sbaglia anche Zaytsev, 11-11.

  • 18:38

    Problemi in ricezione per gli azzurri sul servizio di Gasparini che porta la Slovenia avanti 12-11.

  • 18:38

    Pajenk mura Lanza, 13-11.

  • 18:39

    A segno Juantorena, 12-13.

  • 18:39

    Di nuovo problemi in ricezione per l’Italia e di nuovo Slovenia a +2, 14-12.

  • 18:40

    Pajenk pesta servendo, 14-13.

  • 18:40

    A segno Urnaut, 15-13.

  • 18:41

    A segno Zaytsev, 14-15.

  • 18:41

    Mani-out di Gasparini che porta la Slovenia al secondo time-out tecnico avanti 16-14.

  • 18:43

    Al rientro in campo Italia a segno con Juantorena, 15-16.

  • 18:43

    A segno Gasparini, 17-15.

  • 18:44

    Murato Zaytsev, sloveni avanti 18-15.

  • 18:44

    Entra Vettori al posto di Zaytsev.

  • 18:45

    A segno Lanza, 16-18.

  • 18:45

    Al posto di capitan Buti entra Antonov a servire.

  • 18:46

    A segno la Slovenia, torna Buti per Antonov e Blengini chiama anche il time-out sul 16-19.

  • 18:47

    Ace di Gasparini, 20-16.

  • 18:47

    Va out un attacco di Urnaut, controllato anche al video-check, Italia a -3, 17-20.

  • 18:49

    Cebulj firma il punto del 21-17.

  • 18:49

    Mani-out di Juantorena per il 18-21, Giani chiama il time-out.

  • 18:51

    Lanza serve out, 22-18 per gli sloveni.

  • 18:51

    Anche Klobucar sbaglia il servizio, 22-19.

  • 18:52

    Ace di Piano, 20-22.

  • 18:52

    A segno Urnaut, 23-20.

  • 18:53

    Quattro match-point per la Slovenia, Urnaut ha murato Giannelli che ci ha provato di seconda, 24-20.

  • 18:53

    Va fuori l’attacco di Juantorena, la Slovenia di Andrea Giani va in finale, l’Italia lotterà per il bronzo.

  • 18:55

    Risultato finale: Slovenia-Italia 3-1 (25-13, 23-25, 25-20, 25-20)

La favola della Slovenia continua e domani non potremo fare altro che tifare per i ragazzi di Andrea Giani, che meriterebbero la ciliegina sulla torta in questi Europei per loro semplicemente strepitosi. Oggi sono stati più bravi, c’è poco da fare o da dire. Come temevamo, Giangio conosce troppo bene i punti deboli dell’Italia e ha saputo farle scacco matto. Lanza tartassato fin dal primo pallone, Giannelli e Zaytsev un po’ appannati, tutta la squadra al di sotto del livello della prestazione offerta contro la Russia e la frittata è fatta. Anche il set vinto dall’Italia è stato molto faticoso per gli azzurri che domani dovranno accontentarsi di giocare la finale per il bronzo contro la perdente tra Bulgaria e Francia.

Risultato finale: Slovenia-Italia 3-1 (25-13, 23-25, 25-20, 25-20)

Qui di seguito il racconto di tutta la semifinale.

P.S. È confermato che quando la Rai decide di mettere la nazionale di volley su Raidue porta una sfiga incredibile.

Eurovolley 2015: Slovenia-Italia 3-1

Eurovolley 2015: Italia-Slovenia

Italia-Slovenia Europei Volley 2015 diretta 17 ottobre semifinale

Italia-Slovenia è la prima semifinale degli Europei di pallavolo maschile 2015, ovviamente quella che a noi interessa di più e per questo la seguiremo in diretta qui su Blogo a partire da qualche minuto prima dell’inizio fissato per le ore 16:45.

Per la Slovenia essere arrivati fino a questo punto è una vera e propria impresa. I ragazzi di Andrea Giani stanno scrivendo la storia della pallavolo nel loro Paese ottenendo risultati che finora non avevano mai raggiunto. Era già storico l’accesso ai quarti, ma averli superati battendo addirittura i campioni del mondo della Polonia ha reso la loro avventura quasi epica e di certo non hanno intenzione di fermarsi.

Ovviamente anche l’Italia tenterà il tutto per tutto per arrivare alla sua undicesima finale europea. La storia degli azzurri è molto diversa da quella dei loro avversari di oggi, perché il titolo europeo in Italia è arrivato ben sei volte, poi ci sono quattro argenti, gli ultimi due consecutivi nelle ultime due edizioni, e due bronzi, il primo dei quali nella primissima edizione della manifestazione, nel 1948.

In pratica, nelle ultime quattordici edizioni degli Europei, l’Italia è arrivata in semifinale dodici volte, il titolo, però, manca dal 2005 e questa nazionale che arriva da anni di secondi e terzi posti in competizioni di livello continentale e mondiale è ormai stufa di non riuscire ad alzare un trofeo.

In ogni caso la Slovenia è un’avversaria tosta, soprattutto per questa Italia che a volte va in difficoltà contro le squadre sulla carta non fortissime, ma che non conosce bene. Giani, invece, conosce benissimo gli azzurri, sa quali sono i loro punti deboli e proverà a colpirli.

La Slovenia è arrivata in semifinale dopo aver superato la fase a gironi da terza della Pool C in seguito alla vittoria per 3-0 sulla Bielorussia e le sconfitte per 3-1 sia con la Polonia sia con il Belgio. Agli ottavi ha vinto 3-0 con l’Olanda e ai quarti si è ritrovata di nuovo di fronte la Polonia, ma l’ha battuta per 3-2.

L’Italia, invece, nella Pool B ha vinto per 3-0 contro Estonia e Croazia e poi ha perso per 3-2 contro la Francia facendosi rimontare dal 2-0. Agli ottavi ha battuto la Finlandia 3-0 e per 3-0 ha steso anche la Russia ai quarti.

La partita sarà trasmessa in diretta tv su Raidue e RaiSport 1 e in streaming sul sito ufficiale di RaiSport, ma potete seguire anche il nostro commento testuale punto per punto qui su questa pagina di Blogo.

Foto © CEV

I Video di Blogo.it