Serie A: le Fiamme Oro abbattono l’Accademia e volano in vetta

Nel recupero del campionato di Serie A la squadra romana ha battuto i ragazzi federali di Tirrenia.

Le Fiamme Oro Roma riprendono la testa del Girone 1 della Serie A superando con un 49-7 che non ammette repliche l’Accademia FIR “Ivan Francescato” di Tirrenia nel recupero della sedicesima giornata giocato oggi nella Capitale.

Tutto facile per i poliziotti in maglia amaranto, che chiudono il match nella prima mezz’ora garantendosi il punto bonus e andando a riposo sul 35-0. Copione che non cambia nella ripresa, con le Fiamme Oro a far valere il maggior peso e l’esperienza dei propri avanti per mettere sotto pressione la squadra dell’Accademia, priva di molti dei reduci del 6 Nazioni di categoria.

L’unica meta per la squadra di De Carli e De Marigny arriva nel finale, su un pallone di recupero ben sfruttato da Campagnaro, subentrato nella ripresa. Un risultato che, dopo l’Europeo Under 18 e l’allontamente di Green, segna un’altra pagina nera della strategia juniores della Fir.

Le Fiamme Oro risalgono dunque in vetta alla classifica della seconda categoria, dove ora precedono di una sola lunghezza l’M-Three San Donà: la battaglia per i playoff e per la promozione si preannuncia apertissima.

Serie A1 – Recupero XVI giornata
Fiamme Oro Roma v Accademia FIR 49-7

Serie A1 – Classifica
Fiamme Oro Roma 74; San Donà 73; Aeroporti di Firenze 58; Lyons Piacenza 55; Udine 52; Brescia 47; Recco 44; Modena 42; Accademia Nazionale Tirrenia 38; Cus Verona 28; Grande Rugby Milano 12; Livorno Rugby 5.