Football americano: Hayden Smith, dai Saracens all’NFL

La seconda linea del club inglese ha firmato un contratto di tre anni con i New York Jets.

Giocherà nei New York Jets per le prossime tre stagioni. E’ Hayden Smith, seconda linea dei Saracens, che alla fine di quest’anno abbandonerà il rugby per dedicarsi anima e corpo al football americano.

Passaporto americano – e 18 caps con la nazionale a Stelle e Strisce -, nato in Australia e una carriera in Inghilterra, la seconda linea dei Saracens dirà addio al rugby, ma non alla palla ovale.

Come avevo già scritto a inizio febbraio, infatti, Smith era in trattativa per cambiare sport e passare alla NFL, il massimo campionato americano di football americano. E ora è arrivata la conferma. L’ormai quasi ex Saracens, infatti, ha firmato un contratto di tre anni che lo legherà con i New York Jets.

“Ho sempre detto che devi seguire i tuoi sogni – ha dichiarato Smith a USA Today Sports –. L’ho sempre fatto sino a ora, ma questo è di sicuro il passo più lungo che abbia mai fatto e sono veramente eccitato da questa nuova avventura”.

I Video di Blogo