Wta Tokyo 2015: Giorgi eliminata dalla Ivanovic negli ottavi

Wta Tokyo 2015. Camila Giorgi sconfitta da Ana Ivanovic negli ottavi in due set (7-5; 6-2).

Wta Tokyo 2015. Camila Giorgi esce agli ottavi di finale, sconfitta da Ana Ivanovic 7-5; 6-2 in un’ora e mezza di gioco.

Primo set giocato a buon ritmo da entrambe. Uno scambio di break apre le ostilità prima di una fase di equilibrio che resiste fino al 6-5 per la serba quando la Giorgi, sempre e costantemente in spinta, viene tradita dal servizio e subisce il break,a 15, che le costa il set. Nel secondo parziale, la Ivanovic rifiata e Camila ne approfitta. Suo il break nel game inaugurale, subito confermato per il 2-0, vantaggio che si rivela tanto breve quanto precario. Con uno score di 8 punti a 2, Ana si riporta subito sul 2-2 e approfitta dell’ulteriore calo in battuta dell’azzurra, vincendo altri quattro game di fila per il 6-2 finale che la proietta al quarto di finale con la Cibulkova (6-4; 6-4 alla Suarez Navarro).

L’altro posto in semifinale nella parte bassa del tabellone se lo contendono, domani, Agnieszka Radwanska (6-4; 6-1 alla Svitolina) e Karolina Pliskova (6-2; 6-4 alla nipponica Nara). Due quarti di finale di buon livello che vanno ad aggiungersi agli altri due già delineati ieri, Wozniacki-Kerber e Bencic-Muguruza.

Wta Tokyo 2015 | Giorgi – Ivanovic

Wta Tokyo 2015. Alle 12.30 circa, Camila Giorgi affronta Ana Ivanovic negli ottavi di finale del torneo Premier giapponese che apre la stagione asiatica del tennis femminile.

E’ il primo confronto in assoluto tra Ana e Camila. L’azzurra si presenta in Asia dopo un’estate alquanto altalenante cominciata discretamente con il terzo turno di Wimbledon poi proseguita con tre eliminazioni al secondo turno a Istanbul, Cincinnati e Us Open e da un’altra all’esordio a New Haven. Anche per la Ivanovic pochi risultati da segnalare con i due quarti di finale nei Premier di Toronto e Cincinnati e la rovinosa eliminazione all’esordio dello Us Open con la Cibulkova.

Nonostante la differenza di classifica, la Giorgi può ambire alla qualificazione. Benché la continuità non sia la peculiarità del suo tennis, Camila ha le armi per impensierire la serba, altra tennista umorale che alterna grandi prestazioni a cali di rendimento quasi sconcertanti. La Ivanovic, peraltro, da testa di serie n°2 del seeding è all’esordio nel torneo e la Giorgi non è certo tra le avversarie più comode da affrontare al debutto.

Si gioca per un posto nel quarto di finale già occupato dalla Cibulkova, vincitrice con un doppio 6-4 su una Suarez Navarro sempre più in crisi che, di fatto, non è riuscita a centrare più un risultato positivo dai tornei sul rosso della scorsa primavera. Nell’altro quarto della parte bassa del tabellone è già approdata Karolina Pliskova (6-2; 6-4 alla Nara) che attende Radwanska o Svitolina, in campo alle 10.45 circa.

Per seguire in tv, Giorgi-Ivanovic bisogna sintonizzarsi su Supertennis che offre anche un ottimo streaming sul sito supertennis.tv o sulle App disponibili per tutti i dispositivi mobili.

Ultime notizie su WTA Tour Championships

Tutto su WTA Tour Championships →