Eccellenza: Mogliano lancia la volata playoff

Tutto ancora da decidere nel massimo campionato italiano a due turni dal termine.

A due turni dal termine della regular season del massimo campionato si accende la bagarre per la corsa ai playoff. Il successo del Mogliano a Padova e la sconfitta di Rovigo, infatti, portano le tre venete a 160′ dalla fine con un solo punto di differenza.

Nel sedicesimo turno, giocato questo pomeriggio, gli Estra I Cavalieri Prato leader della classifica hanno messo in cassaforte il passaggio del turno superando per 27-23, nel match di vertice di giornata la Femi-CZ Rovigo terza in graduatoria: prestazione da incorniciare per l’apertura dei toscani Riccardo Bocchino, eletto man of the match, che ha trascinato i suoi ad vittoria fondamentale per la squadra di De Rossi e Frati.

Qualificazione ipotecata anche per il Cammi Calvisano, secondo a tre lunghezze dai Cavalieri: i gialloneri di Andrea Cavinato hanno dovuto però faticare non poco in casa dei Banca Monte Parma Crociati, portando a casa il successo per 14-18 mentre gli emiliani, con il punto bonus difensivo, hanno comunque aumentato il divario con l’ultima posizione.

Ad infiammare il turno e la lotta per i play-off è stato però l’esito del derby veneto del “Plebiscito” tra i Campioni d’Italia del Petrarca Padova ed il Marchiol Mogliano, scandito dai calci piazzati di Chillon, Hickeuy e del moglianese Fadalti, decisivo dalla piazzola ad un quarto d’ora dal termine: la vittoria per 9-12 degli uomini di Umberto Casellato ha reso incandescente la lotta per la terza e quarta piazza con Padova e Rovigo a quota 50 ed i provinciali trevigiani staccati di una lunghezza ma agevolati, sulla carta, dal calendario.

Gli ultimi centosessanta minuti del campionato sembrano destinati a non risparmiare emozioni.

Nella sfida-salvezza di Catania successo esterno per 13-22 del Rugby Reggio sul San Gregorio, un risutato che permette ai Diavoli rossoneri di portarsi al sesto posto, con sette punti di vantaggio sull’ultima posizione occupata dai siciliani che, ora, sono lontani quattro lunghezze dai Crociati, scivolati nuovamente in penultima posizione.

Domani alle 15.00, in diretta dal “Fattori” su Rai Sport 1, L’Aquila Rugby riceve la Mantovani Lazio in un derby del Centro Italia che vale la matematica salvezza.

Eccellenza – XVI giornata
Petrarca Padova v Marchiol Mogliano 9-12
San Gregorio Catania v Rugby Reggio 13-22
Estra I Cavalieri Prato v Femi-CZ Vea Rovigo 27-23
Banca Monte Parma Crociati v Cammi Calvisano 14-18 
L’Aquila Rugby v Mantovani Lazio 

Eccellenza – Classifica 
Estra I Cavalieri Prato* punti 59; Cammi Calvisano punti 56;  Petrarca Padova e Femi-Cz Vea Rovigo punti 50; Marchiol Mogliano 49;  Rugby Reggio 23; Mantovani Lazio** e L’Aquila Rugby** punti 22; BancaMonte Parma Crociati* 20; San Gregorio Catania 16
*Estra I Cavalieri Prato e BancaMonteParma Crociati quattro punti di penalizzazione
**una partita in meno