Water Jump Park, quando la neve non c’è come in Australia basta una rampa e uno specchio d’acqua

Australia, agli antipodi non ne vedono tantissima di neve, a meno di fare un salto nella vicina Nuova Zelanda a pensarci bene… Come allenarsi dunque se il vostro più grande interesse è lo sci in attesa di qualche trasferta europea? E se poi non vi piace solo sciare ma fare freestyle? Laggiù hanno sì tanto

di lucaa

Australia, agli antipodi non ne vedono tantissima di neve, a meno di fare un salto nella vicina Nuova Zelanda a pensarci bene… Come allenarsi dunque se il vostro più grande interesse è lo sci in attesa di qualche trasferta europea? E se poi non vi piace solo sciare ma fare freestyle? Laggiù hanno sì tanto deserto ma anche tanta inventiva e si sono costruiti la loro bella rampa per allenarsi, non ne sono sicuro al 100% ma nelle immagini credo sia immortalato lo SSA National Water Jump Park di Lilydale, Victoria.

Non siamo di fronte a un caso isolato o a una bizzarria australiana, a fidarsi dell’omonima voce su Wikipedia sembra sia il Giappone la nazione con più strutture di questo genere (ben nove), seguita da Canada (cinque), Cina, Stati Uniti e Austria (tre ciascuna) e poi via via altri paesi tra cui non figura però l’Italia. Che ci bastino le Alpi e i nostri nevosi inverni? Eppure non sarebbe una cattiva idea per la nostra squadra olimpica allenarsi su una trovata del genere…

Video | Sam H by Vimeo