Vuelta di Spagna 2015: Degenkolb ha vinto la 21a tappa. Fabio Aru Maglia Rossa

Vuelta di Spagna 2015: John Degenkolb ha vinto l’ultima tappa da Alcalá de Henares a Madrid. Fabio Aru ha vinto la Maglia Rossa

  • 18:48

    67km al traguardo. Dopo un’ora di corsa il gruppo è ancora compatto e sta viaggiando a 27km/h di media.

  • 19:00

    I tifosi sono già pronti ad accogliere i corridori sulle strade di Madrid. Per ora il gruppo continua a viaggiare a bassa velocità.

  • 19:02

    Proprio adesso i 158 corridori ancora in gara sono arrivati ufficialmente sulle strade della capitale spagnola. Adesso dovranno percorrere per 10 volte un circuito di 5,9km.

  • 19:04

    Primo passaggio sul traguardo.

  • 19:15

    C’è stata la volata al TV. Alejandro Valverde è andato a sprintare ed ha conquistato i 3 punti in palio, scippando così la Maglia Verde a Purito Rodriguez che, prima di oggi, lo precedeva in classifica con 2 punti di vantaggio.

  • 19:17

    Ecco il primo attacco: 6 corridori sono scattati dal gruppo e stanno cercando di andare in fuga. La Giant-Alpecin si è subito messa a tirare il plotone.

  • 19:21

    Questi i sei attaccanti: Benjamin King (Cannondale-Garmin), Matteo Montaguti (Ag2r-La Mondiale), Omar Fraile (Caja Rural-Seguros RGA), Laurent Pichon (FDJ), Carlos Verona (Etixx-Quick Step) e Giovanni Visconti (Movistar).

  • 19:22

    Problema meccanico per Purito Rodriguez che sta faticando per rientrare in gruppo.

  • 19:25

    Rodriguez è riuscito a rientrare in gruppo. Il corridore della Katusha è secondo in classifica generale ed ha 12″ di vantaggio su Rafal Majka (Tinkoff-Saxo).

  • 19:27

    Continuano a spingere i fuggitivi, ma il loro vantaggio è sempre di circa 20″.

  • 19:35

    26″ di vantaggio per i fuggitivi.

  • 19:41

    Un altro corridore è riuscito a scattare dal gruppo e si è lanciato all’inseguimento dei 6 fuggitivi. Ci scusiamo se non riusciamo ad essere puntuali come al solito, ma purtroppo per motivi di sicurezza non si sono alzati gli elicotteri su Madrid e le riprese televisive sono soltanto fisse.

  • 19:43

    Il contrattaccante è Fabio Andres Duarte Arevalo (Team Colombia). In questo momento i 6 al comando hanno 28″ di vantaggio sul gruppo e 10″ sul colombiano.

  • 19:51

    19″ di vantaggio per King, Fraile, Pichon, Montaguti, Verona e Visconti sul gruppo. Nel mezzo c’è sempre il corridore del Team Colombia.

  • 19:58

    Ancora 3 giri del circuito; Fabio Andres Duarte Arevalo è stato ripreso dal gruppo.

  • 20:01

    I battistrada sono sempre nel mirino del gruppo.

  • 20:06

    Sta per iniziare l’ultimo giro del circuito. Sono stati ripresi i fuggitivi, ma è scattato Iljo Keisse (Etixx – Quickstep).

  • 20:09

    Inizia l’ultimo giro! 5,9km alla fine di questa Vuelta. 6″ di vantaggio per Keisse.

  • 20:11

    4,4km al traguardo. Ripreso Keisse, ma adesso ci sta provando Alexis Gougear (AG2R).

  • 20:12

    Ripreso anche Gougear. Gruppo compatto.

  • 20:13

    Orica, Giant e Trek nella posizioni di testa del gruppo.

  • 20:15

    2km al traguardo. Gruppo in fila indiana.

  • 20:15

    Ultimo km! Velocità altissima!

  • 20:16

    500 metri. Il treno Giant guida tutti!

  • 20:17

    Vittoria in volata per John Degenkolb!

  • 20:18

    Ecco Fabio Aru! Adesso è ufficialmente lui il vincitore della Vuelta di Spagna 2015!

  • 20:21

    Giustamente si festeggia in casa Astana. Grandissima vittoria di squadra.

  • 20:22

    Adesso aspettiamo la premiazione.

  • 20:33

    Il palco della premiazione è stato montato davanti al municipio di Madrid, sul quale è appeso un cartellone con la scritta “Refugees welcome”

  • 20:38

    Ecco Fabio Aru sul podio!

  • 20:40

    Il podio della Vuelta di Spagna è: 1° Fabio Aru (Astana); 2° Purito Rodriguez (Katusha) a 57″; 3° Rafal Majka (Tinkoff-Saxo a 1’09”

  • 20:42

    Vi salutiamo e vi ringraziamo per averci seguito così numerosi durante questa Vuelta di Spagna 2015.

20:58 – Ecco le classifiche definitive della Vuelta 2015:

Classifica Generale della Maglia Rossa
Classifica a Punti della Maglia Verde
Classifica Scalatori della Maglia a Pois
Classifica Combinata della Maglia Bianca

20:57 – Ecco l’ordine d’arrivo dell’ultima tappa della Vuelta di Spagna:

18:45 – A breve il primo aggiornamento sulla tappa di oggi.

Vuelta di Spagna 2015 | 21a tappa

Siamo arrivati alla tappa conclusiva di questa Vuelta di Spagna 2015, che ha regalato grandi soddisfazioni agli appassionati di ciclismo italiani. Quest’anno sono arrivate due vittorie di tappa con Kristian Sbaragli ed Alessandro De Marchi ma soprattutto Fabio Aru è oramai ad un passo dalla conquista della Maglia Rossa, che gli permetterebbe di entrare nel ristretto club di corridori italiani capaci di vincere la Vuelta di Spagna. Solo 5 azzurri nella storia sono infatti riusciti a vincere la classifica generale della corsa a tappe spagnola: Angelo Conterno (1956), Felice Gimondi (1968), Giovanni Battaglin (1981), Marco Giovannetti (1990) e Vincenzo Nibali (2010).

La tappa di oggi da Alcalá de Henares a Madrid è – come capita sempre nei grandi giri – una sorta di passerella finale. Appena 97,8 i chilometri in programma, 58 dei quali in un circuito cittadino di 5,9km da ripetere per 10 volte. La tappa sicuramente si accenderà quando i corridori arriveranno sulle strade di Madrid, mentre nella prima parte il gruppo probabilmente viaggerà a velocità ridotta anche per permettere ad Aru ed alla Astana di festeggiare in corsa con un brindisi.

Ovviamente anche Aru e i suoi compagni non potranno rilassarsi troppo perché la tappa va portata al termine cercando di evitare gli imprevisti. La concentrazione dovrà essere massimale per scongiurare cadute e tutti gli Astana dovranno restare al fianco del loro capitano per essere pronti ad aiutarlo in caso di guasto meccanico. Il percorso di oggi è adatto alle caratteristiche dei velocisti, almeno dei pochi che sono riusciti a completare la corsa. Il grande favorito è ovviamente John Degenkolb (Giant-Alpecin), ancora a secco di vittorie in questa Vuelta dopo i 4 successi della scorsa edizione. I suoi avversari principali in caso di arrivo a ranghi compatti sono Kristian Sbaragli (MTN-Qhubeka), Danny Van Poppel (Trek) e Daryl Impey (Orica GreenEDGE).

La nostra cronaca in diretta inizierà a partire dalle ore 18:45.

Vuelta di Spagna 2015 | 21a tappa: altimetria e salite

I Video di Blogo.it

Ultime notizie su Vuelta di Spagna

Tutto su Vuelta di Spagna →