Ottaviano Del Turco condannato a 4 anni e 2 mesi

L’ex governatore dell’Abruzzo condannato anche in appello per Sanitopoli.

di andreas

Ottaviano Del Turco, ex governatore dell’Abruzzo, è stato condannato a 4 anni e due mesi per l’inchiesta Sanitopoli. In primo grado, nel luglio 2013, la pena era stata più severa: 9 anni e mezzo.

Il suo arresto risale invece al luglio 2008, quando l’ex ministro delle Finanze ed ex presidente della commissione antimafia, venne fermato con l’accusa di aver preso tangenti in cambio di favori all’ex padrone della clinica privata Villa Pini Di Chieti, Enzo Angelini, che nel processo è al contempo imputato e parte offesa.

Il primo grado del processo si era concluso con nove, tre prescrizioni e 12 assoluzioni; Del Turco, invece, ha già trascorso in carcere 28 giorni più due mesi agli arresti domiciliari. Le sue inevitabili dimissioni da presidente della regione spianarono la strada alla vittoria del centrodestra con Giovanni Chiodi.

A questa vicenda, che presenta numerosi lati oscuri, avevamo dedicato questo approfondimento scritto da Andrea Spinelli Barrile.