Reality sciò: quando la stampa (e i blog) italiana parla tanto per fare

Siti di gossip, quotidiani seri e radio con milioni di ascoltatori ancora non hanno capito la differenza tra rugby e football americano.

Ieri sera mi arriva un messaggio su Facebook dell’amico e collega di Blogosfere Riccardo Mantica: “Ma questo giocava a rugby?” e il link a un articolo su tale Max Bertolani, naufrago sull’Isola dei famosi. D’istinto mi viene di rispondere “no”, ma poi vado a controllare su Google chi sia sto Bertolani. Ed ecco un piccolo show del giornalismo italiano, meglio conosciuto come “dog dick journalism”.

Già, perché se su google digitate “Max Bertolani rugby” di risultati ne escono. Come quello del sito di pettegolezzi newsofgossip.net, che titola addirittura “Intervista al campione di rugby Max Bertolani”. E io che mi dico: “Capperi, pure campione e non lo conosco?!”. Apro il sito e cosa scopro. Che Max Bertolani gioca sì con una palla ovale, ma indossa un bel casco e nell’articolo di “Vip” che il sito ripropone si parla proprio di football.

Voi direte, vabbé un inutile sito di gossip non fa notizia. Già, ma il fatto che Max Bertolani sia un rugbista ce lo propina anche La Stampa, mentre su un forum leggo che anche a Radio DeeJay (Nicola Savino presenta l’Isola e lavora a DeeJay) è stato definito ex rugbista. Ecco, di rugbista in un reality quest’anno ne abbiamo già avuto uno. Evitate di affibbiarcene un altro, grazie.

I Video di Blogo