Pro 12: Brad Thorn, un co.co.pro a Dublino

L’ex All Black ha firmato un contratto che lo legherà per tre mesi con la formazione irlandese della Rabodirect Pro 12.

Un contratto lampo, una collaborazione a progetto – e il progetto è salire sul tetto d’Europa. Brad Thorn, il leggendario campione neozelandese, ha firmato un contratto che lo legherà al Leinster per tre mesi.

Attualmente impegnato nel campionato giapponese con la maglia dei Fukuoka Sanix Blues, infatti, Thorn ha avuto il via libero del club nipponico per venire in Europa a tempo e vestire la maglia dei dubliners.

Il seconda linea neozelandese campione del mondo, dunque, arriverà in Irlanda in tempo per il finale di stagione e cercherà di guidare il Leinster al successo sia in Pro 12, dove il team di Dublino svetta in prima posizione, sia in Heineken Cup, dove Sexton e compagni sfideranno i Cardiff Blues proprio all’Aviva Stadium il 7 aprile nei quarti di finale.

I Video di Blogo