Pro 12: Aironi in campo aspettando il Munster

Si disputa domenica il recupero del match di RaboDirect Pro 12 rinviato per neve lo scorso 12 febbraio.

Gli Aironi sono tornati ieri al lavoro. All’orizzonte l’impegno di domenica quando allo Zaffanella arriverà il Munster nel recupero della gara rinviata per neve lo scorso 12 febbraio (calcio d’inizio alle ore 15). Contro i campioni in carica del Pro 12 e attuali secondi in classifica gli Aironi andranno a caccia dell’impresa anche per scacciare la delusione di due sconfitte brucianti contro Dragons e Leinster.

Nei tre precedenti gli Aironi sono sempre stati vicini nel punteggio al Munster, senza però mai riuscire a raccogliere punti. La vittoria più larga degli irlandesi è il 33-17 nella prima gara ufficiale nella storia degli Aironi nella prima giornata della passata stagione, quando comunque al Musgrave Park di Cork si andò al riposo sul risultato di 11-11.

Un anno fa allo Zaffanella finì invece 20-10 per la Red Army con il piede di Warwick e la meta di Donnacha Ryan a negare almeno il bonus ai nero-argento. Il primo confronto di questa stagione risale invece al 28 ottobre scorso quando Ronan O’Gara centrò i pali sei volte sotto il diluvio di Cork per fissare il 18-6 a favore di Munster (due piazzati di Luciano Orquera per gli Aironi).

Con O’Gara impegnato in Nazionale, Munster si affiderà quindi con ogni probabilità all’ex apertura del Connacht Ian Keatley, attualmente terzo miglior marcatore del RaboDirect PRO12 con 133 punti alle spalle di Dan Biggar (Ospreys, 152) e Duncan Weir (Glasgow, 148).

All’allenamento degli Aironi mancavano ovviamente i nazionali convocati dal ct azzurro Jacques Brunel in preparazione a Galles-Italia di sabato. Si tratta di: Fabio Staibano, Tommaso D’Apice, Marco Bortolami, Quintin Geldenhuys, Joshua Furno, Simone Favaro, Andrea Masi, Giovanbattista Venditti, Giulio Toniolatti e Roberto Quartaroli. Joshua Furno è stato convocato al posto di Carlo Del Fava, costretto ad uscire per infortunio al 24′ del primo tempo della partita di venerdì scorso contro Leinster. Un infortunio non grave, ma che per ora costringe Del Fava a restare a riposo.

Nel gruppo a disposizione dello staff tecnico guidato da Rowland Phillips erano presenti tre permit players che potrebbero essere inseriti nella lista dei 23 per domenica: l’ala del Rovigo Riccardo Pavan, che ha già disputato 5 gare con gli Aironi, la terza linea dei Crociati Emiliano Caffini e la seconda linea dei Cavalieri Prato Filippo Cazzola, che ha svolto la preparazione estiva con gli Aironi e ha già debuttato in nero-argento nei minuti finali della partita contro Leinster all’RDS di Dublino dello scorso 1 ottobre.

Il centro Gilberto Pavan è invece stato citato dal Citing Commisioner di Aironi-Leinster per il placcaggio che gli è costato il giallo al 70′ della sfida di venerdì. L’audizione si terrà in settimana ma una data non è ancora stata fissata.