Ping Pong: botte (e risposte) della giornata politica

Leggi e commenta la Top NewsSilvio Berlusconi al Quirinale? Veto di Walter Veltroni: “Il Cavaliere se lo tolga dalla testa”. Antonio Di Pietro: “Alleanza con il Pd contro il sistema piduista del Cavaliere”. Massimo D’Alema: “Il Premier è solo un prepotente, vuole il potere assoluto”. Silvio Berlusconi: “Sono solo calunniatori, hanno perso la testa”. Il

Leggi e commenta la Top News

Silvio Berlusconi al Quirinale? Veto di Walter Veltroni: “Il Cavaliere se lo tolga dalla testa”. Antonio Di Pietro: “Alleanza con il Pd contro il sistema piduista del Cavaliere”. Massimo D’Alema: “Il Premier è solo un prepotente, vuole il potere assoluto”. Silvio Berlusconi: “Sono solo calunniatori, hanno perso la testa”.

Il nostro commento
:
Siamo agli insulti incrociati. Sulla tolda del Titanic. Veltroni è un cattivo profeta: fin’ora non ne ha mai azzeccata una! Una cosa è certa: Silvio Berlusconi è, nel bene e nel male, lo stesso dell’aprile 2008. Walter Veltroni è diventato completamente un’ altra persona. Berlusconi forse culla mire “autoritarie”. Veltroni non ha alcuna coerenza e quindi non è credibile. Con Veltroni a capo dell’opposizione, il Pd difficilmente andrà al governo ma Berlusconi potrebbe anche salire al Colle. Non ci rimane che gridare: forza Napolitano!

Fabrizio Cicchitto: “E’ Veltroni ad attentare alla Costituzione. Il Parlamento è sovrano e deciderà, come sempre, chi siederà in futuro sullo scranno del Quirinale. Ogni cittadino ne ha diritto. Perché no Berlusconi?”

Walter Veltroni: “Berlusconi se lo tolga dalla testa, al Quirinale non ci andrà mai! Lui non è in grado di garantire unità ma solo divisione. Il suo è un disegno scellerato e autoritario. Gli italiani glielo impediranno”.

I Video di Blogo