Eccellenza: Crociati, l’ultimo posto non c’è più

Il recupero della decima giornata del massimo campionato italiano vede i successi delle prime due della classifica, ma il successo più importante avviene a Parma.

Non si fermano i Cavalieri, inseguono a distanza i ragazzi di Calvisano, si ricompatta il gruppetto veneto in lotta per gli ultimi due posti dei playoff. Il recupero della decima giornata d’Eccellenza vede Mogliano impattare a Roma, mentre Rovigo rialza la testa. In coda importante successo dei Crociati che superano L’Aquila e lasciano l’ultima piazza a San Gregorio.

Eccellenza – Decima giornata
Cammi Calvisano – Petrarca Padova 16-9
Mantovani Lazio 1927 – Marchiol Mogliano 27-27
Femi-CZ Vea R. Rovigo Delta – Rugby Reggio 23-3
Banca Monte Parma Crociati – L’Aquila Rugby 1936 35-9
Estra I Cavalieri Prato – San Gregorio Catania R. 43-14

Eccellenza – Classifica  
Estra I Cavalieri Prato* punti 42; Cammi Calvisano 39; Marchiol Mogliano 35; Petrarca Padova 33; Femi-CZ Rovigo 31; Mantovani Lazio 21; Rugby Reggio 15; L’Aquila Rugby 14; BancaMonteParma Crociati* 12; San Gregorio Catania 11
*quattro punti di penalizzazione 

I Video di Blogo