Rugbymercato: Treviso guarda anche a Socino

Mentre si rincorrono le voci su James Ambrosini, giovanissima apertura italoaustraliana, Treviso guarda anche all’Inghilterra.

Un giovane oriundo che può giocare indifferentemente sia centro sia apertura, con ottime percentuali al piede e un passato nelle giovanili dell’Argentina. E’ l’altro obiettivo della Benetton Treviso e si chiama Juan Pablo Socino.

23 anni, 94 kg su 174 cm, Socino è l’apertura titolare nella formazione del Nottingham, nella Championship, la seconda divisione inglese. Dal 2006 al 2009 ha giocato con l’U.R.B.A. Nella massimo campionato argentino, dove per tre anni è stato il top scorer della sua squadra.

Venuto in Europa, ha avuto prima un’esperienza in Galles con il Tonmawr RFC. Nel 2010 passa in Inghilterra, nella Championship, dove con la maglia Rotherham Titans realizza 278 punti alternandosi tra centro e apertura e giocando tutti i match da titolare.

Quest’anno è passato al Nottingham, con il quale ha disputato tutti I 18 match fin ora giocati, mettendo a segno 5 mete. Ha vestito la maglia delle nazionali under 19 e under 20 dell’Argentina, partecipando alle RJWC del 2007 e 2008. Curiosità: è il cugino di Agustin Costa Repetto, tallonatore del Petrarca Padova. E, adesso, è entrato nel mirino di Treviso.

Dalla città veneta, infatti, non nascondono l’interessamento per Socino, ma sottolineano come siano diversi i giovani d’interesse nazionale che vengono tenuti d’occhio da Treviso. Giovani, eleggibili e che si stanno facendo le ossa in giro per il mondo. Che magari non hanno la fidanzata bellissima, o un cognome calcistico, ma che potrebbero essere la sorpresa del prossimo rugbymercato celtico.

I Video di Blogo

Il video degli sciatori ammassati nella funivia a Cervinia