Religiolus: il 13 febbraio nei cinema, la crociata censoria di Vera Libertà

“Ringrazio i dilettanti dell’Inquisizione per il loro aiuto nel promuovere Religiolus” ecco come Larry Charles ha reagito alle azioni degli integralisti ultracattolici di Vera Libertà. Il suo film, in uscita il 13 febbraio, metterebbe in ridicolo le tre principali religioni monoteiste senza sconti: e la cosa sembra infastidire qualcuno.Chi sono quelli dell’Associazione Vera Libertà? Gente

Religiolus: a Roma insorgono gli integralisti cattolici

“Ringrazio i dilettanti dell’Inquisizione per il loro aiuto nel promuovere Religiolus” ecco come Larry Charles ha reagito alle azioni degli integralisti ultracattolici di Vera Libertà. Il suo film, in uscita il 13 febbraio, metterebbe in ridicolo le tre principali religioni monoteiste senza sconti: e la cosa sembra infastidire qualcuno.

Chi sono quelli dell’Associazione Vera Libertà? Gente tollerante e aperta mentalmente quanto Al Zawahiri in un giorno in cui alza col piede sbagliato.

Sul loro blog, si legge questo e altro:

Dopo i manifesti pubblicitari dell’UAAR sugli autobus di Genova, un’altra minaccia alla fede giunge, dopo pochi giorni, dal mondo del cinema (…) esortiamo le autorità competenti a vigilare sui contenuti della pellicola in oggetto per evitare che siano veicolati messaggi empi o amorali

Puzza tutto tremendamente di guerrilla marketing, o almeno mi viene da sperare che sia così, altrimenti c’è davvero poco da stare allegri. Ah già: vi metto un trailer di Religiolus dopo il salto, occhio a non bruciare all’inferno…

Religiolus: a Roma insorgono gli integralisti cattolici
Religiolus: a Roma insorgono gli integralisti cattolici

I Video di Blogo