World League Volley 2015: buon esordio dell’Italia. Australia ko 3-1

World League Volley 2015: gli azzurri cominciano con una bella vittoria ad Adelaide.

  • 12:00

    I giocatori stanno ultimando il riscaldamento.

  • 12:05

    Si comincia con l’Inno di Mameli.

  • 12:07

    E ora l’inno dei padroni di casa.

  • 12:09

    I giocatori si salutano, tra poco la presentazione dei sestetti e poi si parte.

  • 12:12

    Ecco il sestetto dell’Italia.

  • 12:14

    Comincia il match con l’Italia al servizio, ma il primo punto è dell’Australia.

  • 12:14

    Errore al servizio per i Volleyroos, 1-1.

  • 12:14

    Ancora un punto a testa, 2-2.

  • 12:15

    Inizio equilibrato, un punto e un errore per l’Australia, 3-3.

  • 12:16

    Errore in attacco per i Volleyroos che poi si riscattano con Edgar, 4-4.

  • 12:17

    L’Australia trova il break con Edgar, 6-4.

  • 12:18

    A segno Lanza, ma Sanderson mantiene il +2, 7-5.

  • 12:20

    Su torna in campo con Peacock al servizio, ma è Sabbi ad andare a segno, 8-7.

  • 12:20

    E Sabbi pareggia sull’8-8.

  • 12:21

    Parallela vincente di Sanderson, ma proprio lui sbaglia il servizio, 9-9.

  • 12:22

    Va fuori la diagonale di Edgar e l’Italia passa in vantaggio 11-10.

  • 12:23

    È lo stesso Edgar a pareggiare sull’11-11 e poi a sbagliare il servizio permettendo all’Italia di restare avanti, 12-11.

  • 12:24

    Alletti a segno per il +2 Italia, 13-11.

  • 12:25

    Antonov mantiene il +2, 14-12 per l’Italia.

  • 12:25

    Antonov però sbaglia il servizio, 14-13 ora.

  • 12:25

    E ancora Antonov per il 15-13.

  • 12:26

    Sanderson da una parte e Sabbi dall’altra, si va al secondo time-out tecnico con l’Italia in vantaggio 16-14.

  • 12:28

    Errore al servizio per Sabbi, 16-15.

  • 12:58

    Ottimo primo tempo di Anzani per il 17-15.

  • 12:29

    Ace (un po’ sporco) di Antonov e l’Italia va sul +3, 18-15. Santilli chiama il time-out.

  • 12:30

    Mani-fuori di Lanza per il 19-15. Da segnalare anche due ottime difese di Colaci, ancora in forma-Scudetto.

  • 12:31

    Bel muro dell’Italia con Alletti per il 21-16.

  • 12:32

    Santilli chiama di nuovo il time-out discrezionale.

  • 12:33

    Viene fischiato un fallo a Edgar, 22-16 per l’Italia.

  • 12:34

    Edgar accorcia le distanze, 17-22.

  • 12:35

    Ancora un punto per l’Australia che si porta a -4 (18-22) e adesso è Berruto a chiamare il time-out.

  • 12:35

    Errore al servizio di Edgar e l’Italia va sul 23-18. Berruto inserisce Botto per Antonov.

  • 12:36

    Muro vincente di Sabbi e l’Italia ha sei set-point, 24-18.

  • 12:36

    Edgar annulla il primo set-point, 24-19.

  • 12:37

    Errore al servizi per l’Australia e l’Italia vince il primo set 25-19.

  • 12:41

    Comincia il secondo set con l’Australia al servizio.

  • 12:42

    Muro vincente dell’Australia che si porta sul’1-0.

  • 12:42

    Ancora a segno l’Australia, l’Italia accorcia le distanze con un mani-fuori di Sabbi.

  • 12:43

    L’Italia pareggia e poi si porta in vantaggio con un muro vincente di Travica, 3-2.

  • 12:44

    Edgar pareggia sul 3-3 con una diagonale vincente.

  • 12:44

    Lanza per il nuovo vantaggio Italia, 4-3.

  • 12:45

    Sanderson pareggia ancora, 4-4.

  • 12:46

    Proseguono a braccetto Azzurri e Volleyroos in questa prima fase del secondo set, 5-5.

  • 12:46

    Alzata a una mano di Travica per Alletti che va a segno per il 6-5.

  • 12:46

    Fischiata un’invasione all’Italia (ricordiamo che ora è su tutta la rete), 6-6.

  • 12:47

    Mani-fuori di Walker e l’Australia passa in vantaggio 7-6.

  • 12:47

    Sabbi pareggia sul 7-7.

  • 12:48

    Errore al servizio di Sabbi e si va al primo time-out tecnico del secondo set con l’Australia avanti di un punto, 8-7.

  • 12:49

    Lanza pareggia subito sull’8-8.

  • 12:50

    Murato Waker e l’Italia passa in vantaggio 9-8.

  • 12:51

    Gli azzurri trovano il break, 10-8.

  • 12:51

    Edgar, con due punti consecutivi, pareggia sul 10-10.

  • 12:52

    Walker con un ace sporco porta l’Australia sull’11-10.

  • 12:52

    Errore in attacco di Sabbi, 12-10 per l’Australia.

  • 12:53

    Travica mura Sanderson, 11-12.

  • 12:54

    Invasione a muro degli australiani, parità 12-12.

  • 12:54

    Anzani sbaglia il servizio, 13-12 per i Volleyroos.

  • 12:55

    Ace per Passier, 14-12 per l’Australia.

  • 12:55

    L’Italia pareggia 14-14.

  • 12:56

    Ace di Travica, 15-14 per l’Italia.

  • 12:56

    Mani-fuori di Sanderson, 15-15.

  • 12:57

    Primo tempo di Alletti e si va al secondo time-out tecnico del secondo set sul 16-15 per l’Italia.

  • 12:58

    Invasione fischiata all’Australia e l’Italia trova il break, 17-15.

  • 12:59

    Ace di Lanza, 18-15.

  • 12:59

    Santilli chiama il time-out sul 18-15 per gli Azzurri.

  • 13:00

    L’Italia conserva il +3, 19-16.

  • 13:01

    Muro vincente dell’Australia che si riporta a -1, 18-19.

  • 13:02

    Il video-check svela che c’è l’invasione di un australiano, dunque siamo 20-17 per l’Italia.

  • 13:03

    Sabbi sbaglia il servizio, gli australiani murano Lanza, 20-19 ora per l’Italia.

  • 13:03

    Invasione da parte dell’Italia e l’Australia pareggia sul 20-20. Berruto chiama il time-out discrezionale.

  • 13:04

    Ace di Edgar per il 21-20 dell’Australia.

  • 13:05

    Sabbi pareggia sul 21-21.

  • 13:05

    Lanza riporta l’Italia in vantaggio 22-21.

  • 13:06

    Ancora parità, 22-22.

  • 13:06

    Ace di Walker aiutato dal nastro e porta l’Australia sul 23-22.

  • 13:07

    Ancora un ace di Walker che regala due set-point all’Australia, 24-22. Berruto chiama il time-out.

  • 13:08

    Lanza viene murato e la palla gli ritorna addosso, l’Australia vince il secondo set 25-22.

  • 13:12

    Comincia il terzo set con Antonov al servizio, ma il primo punto è di Sanderson, 1-0 per l’Australia.

  • 13:13

    Errore al servizio di Passier, 1-1.

  • 13:13

    Muro vincente di Travica su Passier, 2-1 per l’Italia.

  • 13:14

    Invasione da parte dei Volleyroos, 3-1 per gli Azzurri.

  • 13:14

    Questa volta l’invasione è dell’Italia, di Alletti in particolare, 3-2.

  • 13:15

    L’Italia si porta sul +3, 5-2 anche grazie all’errori in attacco dell’Australia.

  • 13:16

    L’Italia vola sul 6-2 e Santilli chiama il time-out.

  • 13:18

    L’Australia dimezza lo svantaggio, 7-5 ora per l’Italia.

  • 13:18

    Antonov a segno e si va al primo time-out tecnico del terzo set con l’Italia avanti 8-5.

  • 13:21

    L’Italia riesce a conservare il +3, 10-7.

  • 13:22

    Errore degli australiani, 11-7 per l’Italia.

  • 13:23

    Controllato al video-check viene dato all’Australia il punto dell’8-11.

  • 13:24

    L’Italia ripristina il +4, 12-8.

  • 13:24

    Due ace consecutivi di Antonov, 14-9. Santilli chiama il time-out.

  • 13:26

    Bella azione degli azzurri, ma gli arbitri fischiano il primo tocco in difesa, 14-10.

  • 13:27

    Lanza per il 15-10.

  • 13:27

    Va fuori la diagonale di Edgar e l’Italia si porta al secondo time-out tecnico sul 16-10.

  • 13:28

    Si ricomincia con Anzani in battuta.

  • 13:29

    A segno Passier che accorcia 11-16 per l’Australia.

  • 13:30

    Mani-fuori di Edgar e poi ace di Sukochev, 13-16.

  • 13:30

    Alletti per il 17-13 dell’Italia.

  • 13:31

    Edgar per il nuovo -3 dell’Australia, 14-17.

  • 13:31

    Murato Antonov, l’Australia si porta a -2, 15-17.

  • 13:32

    Muro vincente di Sabbi per il 18-15.

  • 13:32

    Edgar per il nuovo -2 dell’Australia, 16-18.

  • 13:33

    Invasione di Travica, Australia a -1, 17-18.

  • 13:33

    Sabbi per il 19-17.

  • 13:33

    Antonov porta l’Italia sul 20-17.

  • 13:34

    Walker per il nuovo -2 dell’Australia, 18-20.

  • 13:35

    Edgar sbaglia il servizio, poi però va a segno in attacco, Australia sempre a -2, 18-20.

  • 13:36

    Continua a recuperare punti l’Australia, ora è solo a -1, 21-20 per l’Italia e Berruto chiama il time-out.

  • 13:37

    Berruto schiera ora Vettori come opposto.

  • 13:37

    Antonov segna il punto del 22-20.

  • 13:38

    È out l’attacco di Edgar, 23-20 per l’Italia.

  • 13:38

    Errore al servizio di Antonov, 23-21.

  • 13:38

    Lanza trova tre set-point per gli Azzurri, 24-21. Entra Giannelli.

  • 13:39

    Lanza a segno e l’Italia vince il terzo set 25-21.

  • 13:43

    Comincia il quarto set con Walker al servizio.

  • 13:44

    Murato Alletti, poi Walker pesta la linea quando va a servire, 1-1.

  • 13:45

    Edgar regala il cambio-palla ai suoi, poi Alletti pareggia, 2-2.

  • 13:45

    Ace di Lanza, 3-2 per l’Italia.

  • 13:45

    Errore in attacco di Sanderson, 4-2 per l’Italia.

  • 13:46

    Ancora un servizio vincente di Lanza, l’Italia va sul 5-2 e Santilli chiama il time-out.

  • 13:47

    Al rientro in campo l’Australia recupera un punto, 3-5.

  • 13:48

    A segno Sabbi per il 6-3.

  • 13:48

    Mani-out per l’Australia, 4-6.

  • 13:49

    Ace dell’Italia (anche se c’è stata qualche incertezza da parte degli arbitri). Si va al time-out tecnico con gli azzurri avanti 8-4.

  • 13:51

    Al rientro in campo l’Australia recupera subito due punti, 6-8.

  • 13:52

    Muro vincente dei Volleyroos che si riportano a -1, 7-8.

  • 13:52

    È out l’attacco di Sabbi e l’Australia pareggia sull’8-8. Berruto chiama il time-out.

  • 13:54

    Con Lanza l’Italia torna a +2, 10-8.

  • 13:55

    Italia a +3, 11-8.

  • 13:55

    Muro vincente di Anzani per il 12-8.

  • 13:56

    Ancora Anzani a segno per il 13-8. Santilli chiama il time-out.

  • 13:57

    E sempre Anzani con un ottimo muro che vale il 14-8.

  • 13:58

    Incrdibile Anzani, ancora un suo muro vincente per il 15-8.

  • 14:00

    Si va al secondo time-out tecnico con l’Italia in vantaggio 16-9.

  • 14:01

    Si torna in campo con Anzani in battuta, ma a segno ci va Sanderson, l’Australia accorcia 10-16.

  • 14:02

    L’Italia ripristina il +7.

  • 14:02

    Lanza allunga sul 18-10.

  • 14:02

    A segno Sanderson per i Volleyroos, 11-18.

  • 14:13

    Walker segna il 12-18.

  • 14:03

    L’Australia sbaglia il servizio e l’Italia è di nuovo sul +7, 19-12.

  • 14:04

    Anche l’Italia, con Botto, sbaglia la battuta, 19-13.

  • 14:04

    Williams va a segno con il primo servizio e sbaglia il secondo (controllato anche al video-check), 20-14 per l’Italia.

  • 14:06

    Sanderson va a segno due volte, una in attacco runa servizio, 16-20.

  • 14:06

    Ancora a segno l’Australia che ora è a -3, 17-20. Berruto chiama il time-out per evitare che i suoi ragazzi sprechino di nuovo il vantaggio come avvenuto nel secondo set.

  • 14:07

    Muro vincente dell’Australia, 18-20.

  • 14:08

    Sanderson sbaglia il servizio dopo un ottimo turno, 21-18 per l’Italia.

  • 14:09

    Con Anzani l’Italia torna a volare e va sul 23-18.

  • 14:10

    Muro di Mengozi per il 24-19, cinque match-point per l’Italia.

  • 14:11

    Errore al servizio dell’Australia e l’Italia si aggiudica il set per 25-20 e la partita per 3-1.

L’Italvolley comincia con una soddisfacente vittoria per 3-1 contro l’Australia ad Adelaide la sua avventura nella World League 2015, manifestazione per la quale ha grandi ambizioni. Gli azzurri hanno sofferto un po’ solo nel secondo set e in qualche tratto del terzo, ma sostanzialmente il divario tecnico si è fatto sentire come sempre in questa sfida che l’Italia non ha mai perso.
Il risultato finale del match di oggi: Australia-Italia 1-3 (19-25, 25-22, 21-25, 20-25)

Domani, alle ore 8:30 italiane si replica, sempre ad Adelaide, sempre Australia-Italia.

Australia-Italia 1-3 | La cronaca

11:55 – Tra pochi minuti comincia il collegamento con Adelaide per la partita tra Australia e Italia, restate su questa pagina per tutti gli aggiornamenti.

Australia-Italia | World League Volley 2015

Australia-Italia World League Volley 2015 Diretta

Australia-Italia è il primo impegno della nazionale italiana maschile di pallavolo nella World League 2015, la competizione mondiale che giunge alla sua 26esima edizione. Dalle ore 12 seguiremo in diretta qui, su questa pagina di Blogo, il match d’esordio degli azzurri in questa impegnativa stagione.

Difficilissimo prevedere come andrà la partita di oggi perché le squadre sono al loro esordio stagionale e finora si sono solo allenate, senza potersi misurare in partite. Per gli azzurri non ci sono state neanche amichevoli dunque si comincia a scatola chiusa. Lo stesso ct Mauro Berruto ieri in conferenza stampa ha spiegato che ovviamente è impossibile che le squadre sia al 100% della forma in questo periodo, ma ha anche affermato che è certo che oggi e domani nessuno si risparmierà.

L’Italia è giunta ad Adelaide con ben sei giocatori esordienti, tutti molto emozionati ma desiderosi di far bene se saranno chiamati in causa. Il capitano è Dragan Travica perché Emanuele Birarelli è rimasto in Italia ad allenarsi con Ivan Zaytsev e Simone Buti. Un altro giocatore che è dovuto restare forzatamente in Italia è Matteo Piano che proprio ieri si è operato per una microdiscectomia a causa di una lombosciatalgia.

L’impatto degli azzurri con l’Australia e Adelaide in particolare è stato molto positivo, c’è una numerosa comunità di italiani e il pubblico probabilmente sarà molto caloroso. L’Adelaide Arena ospita fino a 8mila persone e siamo curiosi di vedere se si riempirà.
Noi italiani dobbiamo accontentarci della diretta tv (e streaming) che è garantita da RaiSport 2 a partire dalle ore 11:55, qualche minuto prima dell’inizio del match.

I precedenti tra Italia e Australia sono 15 e hanno sempre vinto gli azzurri. L’ultima sfida è stata ai Mondiali in Polonia dello scorso anno e i ragazzi di Berruto si sono imposti in quattro set, mentre l’ultima volta che si sono incontrate in Italia è stato nella Final Six della World League dell’anno scorso a Firenze, quando l’Italia vince per 3-0. È dal 1999 che l’Italia non gioca in Australia, in quell’occasione, a Sidney, l’Italia ha vinto 3-0.
Ricordiamo che sulla panchina dei Volleyroos c’è un italiano: Roberto Santilli.

Qui di seguito le rose delle due squadre con i rispettivi numeri e ruoli:
Italia: gli alzatori Travica (n°13) e Giannelli (n°6); gli opposti Sabbi (18) e Vettori (4); i centrali Alletti (24), Anzani (19), Bossi (22) e Mengozzi (1); i martelli Antonov (16), Botto (23), Lanza (10) e Randazzo (12); i liberi Colaci (20) e Giovi (17).

Australia: 2. Guymer centrale; 3. Roberts schiacciatore; 4. Sanderson schiacciatore; 5. Passier centrale 6. Edgar opposto e capitano; 7. Peacock alzatore; 8. Borgeaud libero; 11. Perry libero; 12. Mote centrale; 13. Walker schiacciatore/opposto; 14. Sukochev alzatore; 15. Douglas – Powell schiacciatore; 18. Williams opposto; 25. Hodges schiacciatore/opposto.

Su questa pagina troverete tutti gli aggiornamenti live dalle ore 12.

Foto © FIVB

I Video di Blogo.it

Ultime notizie su World League Volley

Tutto su World League Volley →