Sei Nazioni 2012: la Scozia festeggia la vittoria troppo presto

Un errore del sistema, dicono. Una gaffe che va a inserirse nella battaglia psicologica tra Scozia e Inghilterra a pochi giorni dalla Calcutta Cup. Una t-shirt che fa discutere. E il clima si scalda.

Prima le accuse di “arroganza” rivolte dallo staff inglese ad Andy Robinson, coach della Scozia, troppo ottimista secondo gli inglesi in vista del match d’esordio dell’RBS Six Nations di questo weekend. Poi una maglietta vecchia di quattro anni rimessa in vendita online. Una gaffe involontaria, ma che dà pepe alla vigilia.

“The Calcutta Cup – Scotland winners”, cioé tradotto, la Scozia ha vinto la Calcutta Cup. Cioé la sfida tra Scozia e Inghilterra nel primo turno del 6 Nazioni, match che mette in palio anche lo storico trofeo tra le due formazioni britanniche.

Una maglietta celebrativa apparsa sul sito web di uno degli sponsor scozzesi con una settimana d’anticipo rispetto al match. E subito sono nate le polemiche sull’arroganza scozzese.

Ma davvero la Scozia è così sicura di sé da aver preparato in anticipo le magliette celebrative e, addirittura, averle già messe in vendita? In verità no. Le magliette incriminate, infatti, sono vecchie di quattro anni e furono prodotte da Greaves Sports per celebrare la vittoria del 2008. E un errore del sistema informatico della vendita online ha rimesso in vendita gli avanzi di magazzino.

Così dicono la SRU e Greaves Sports. Ma, forse, un po’ di provocazione volontaria c’era.

 

LINK UTILI:
QUI TUTTE LE INFO PER VEDERE IL SEI NAZIONI IN STREAMING

QUI TUTTE LE DATE E GLI ORARI DELLE PARTITE DEL SEI NAZIONI 2012

QUI LE SCHEDE DI TUTTI I GIOCATORI DELL’ITALIA

SONDAGGIO: CHI VINCERA’ IL SEI NAZIONI 2012?