World League Volley 2015: gli azzurri di Berruto per l’Australia

Il ct ha scelto i 14 atleti che il 29 e il 30 maggio giocheranno contro l’Australia ad Adelaide.

Domani mattina da Roma Fiumicino parte la nazionale italiana di pallavolo maschile che va a disputare le prime due partite della World League 2015 in Australia, ad Adelaide. Gli appuntamenti contro i volleyroos sono due, il primo venerdì 29 maggio alle ore 12:10 italiane, il secondo il giorno dopo, sabato 30 maggio, quando in Italia saranno ancora le ore 8:40.
Oltre all’Australia fanno parte della Pool A in cui è stata inserita l’Italia anche il Brasile e la Serbia che giocheranno l’una contro l’altra il 29 e il 31 maggio a Belo Horizonte.

Dopo il collegiale a Roma, il ct Mauro Berruto ha scelto i giocatori da portare con sé per il primo impegno ufficiale della stagione: come palleggiatori ci saranno Dragan Travica e Simone Giannelli, come opposti Giulio Sabbi e Luca Vettori, i centrali saranno Aimone Alletti, Elia Bossi, Simone Anzani e Stefano Mengozzi, i martelli Oleg Antonov, Iacopo Botto, Filippo Lanza e Luigi Randazzo, mentre i liberi sono Massimo Colaci e Andrea Giovi.

Ai Giochi Europei di Baku, che si svolgeranno dal 12 al 28 giugno, l’Italia parteciperà con una formazione “B” guidata dal tecnico federale Michele Totire. Ne faranno parte 14 giocatori, alcuni già visti nella nazionale che ha disputato le competizioni più importanti nelle passate stagioni, si tratta di: Fabio Balaso, Thomas Beretta, Enrico Diamantini, Marco Falaschi, Michele Fedrizzi, Daniele Mazzone, Tiziano Mazzone, Gabriele Nelli, Nicola Pesaresi, Alessandro Preti, Giacomo Raffaelli, Fabio Ricci, Luca Spirito, Jacopo Massari.
Il ritiro comincerà lunedì 25 maggio e si svolgerà al Centro di Preparazione Olimpica Giulio Onesti a Roma. Beretta arriverà un giorno prima.

Foto © FIVB