Wta Norimberga 2015 | Vinci e Knapp in finale

Wta Norimberga 2015. Semifinali. Venerdì 22 maggio

Finale tutta italiana al Wta di Norimberga 2015. Roberta Vinci approfitta del ritiro anticipato di Angelique Kerber per mal di schiena, malanno che la tedesca vuole tenere sotto controllo a pochi giorni dall’inizio del Roland Garros. Netta, invece, la vittoria di Karin Knapp sulla spagnola Arruabarrena, eliminata con un perentorio 6-0; 6-2. La finale si disputerà domani alle 14. Due azzurre non si affrontavano nell’epilogo di un torneo, dal luglio 2013, quando al Wta di Palermo, la stessa Vinci sconfisse Sara Errani.

Wta Norimberga 2015 | I quarti di finale

Wta di Norimberga 2015. Festa azzurra nel torneo tedesco su terra battuta. Roberta Vinci e Karin Knapp approdano in semifinale.

Roberta prevale nei quarti, sulla giapponese Nara in tre set, 6-1; 1-6; 6-4. Nel terzo e decisivo parziale, iniziato con uno scambio di break in avvio, Roberta ottiene la vittoria, strappando il servizio alla rivale, a 15, sul 5-4 in suo favore. E’ la prima semifinale nel 2015 per la Vinci che, domani, è attesa dalla beniamina di casa, Angelique Kerber (6-2; 6-3 alla Doi).

Vittoria in due set anche per la Knapp che si impone 6-2; 6-4 sulla qualificata Putintseva. Nel primo set, la kazaka non riesce a tenere il servizio nei quarti turni in battuta e incassa 4 game di fila dal 2-2. Nel secondo, la Knapp assesta di nuovo un filotto di 4 giochi consecutivi ma, in rimonta, dal 2-4 con break finale a 0 nell’ultimo game, in vantaggio 6-4. Per Karin si prospetta una semifinale alla portata con Arruabarrena o Witthoeft, in campo nell’ultimo match di giornata dalle 17.30.

Wta Norimberga 2015 | Programma quarti di finale

Wta Norimberga 2015. Oggi, giovedì 21 maggio, si disputano i quarti di finale del torneo tedesco su terra battuta che precede il Roland Garros, al via domenica prossima. Non a caso, il programma di Norimberga viaggia con una giornata di anticipo con la finale che si disputerà già sabato.

Italiane protagoniste dei quarti. Alle 11.30, Roberta Vinci affronta Kurumi Nara. Cammino fin qui perfetto per la tarantina, facile vincitrice nei primi due turni su Diatchenko e Smitkova con appena 5 game al passivo. Due risultati convincenti che hanno fatto subito dimenticare a Roberta la delusione per la prematura eliminazione agli Internazionali contro la britannica Watson. La sfida odierna è indubbiamente alla sua portata. Prima di Norimberga, la Nara aveva sempre perso al primo turno nei tre tornei disputati su terra a Marrakech, Madrid e alle qualificazioni di Roma.

L’occasione è dunque propizia per centrare la prima semifinale della 2015 nella quale la Vinci dovrebbe affrontare Angelique Kerber. La padrona di casa, seconda testa di serie del ranking, è l’unica tedesca rimasta in corsa per il titolo dopo il ritiro della Petkovic e la sorprendente sconfitta della Lisicki con la Arruabarrena. Per Angie c’è un’altra nipponica, la qualificata Misaki Doi (ore 13.30 circa).

Semifinale possibile anche per Karin Knapp. La tennista di Brunico, dopo i primi due facili turni con Lottner e Friedsman, trova la kazaka Yulia Putintseva, n°105 del ranking Wta, anch’essa proveniente dalle qualificazioni, outsider della parte alta del tabellone, quella lasciata libera dalla Petkovic, ritiratasi proprio contro la Putintseva all’esordio. Non ci sono precedenti. Pronostico nettamente dalla parte di Karin che, qualificandosi, avrebbe una semifinale altrettanto alla portata contro Arruabarrena o Witthoeft.

Ultime notizie su WTA Tour Championships

Tutto su WTA Tour Championships →