Internazionali 2015 | Sharapova e Halep in semifinale con S.Navarro e Gavrilova | Risultati 15 maggio

Internazionali d’Italia 2015. Quarti di finale, torneo femminile. Venerdì 15 maggio

Internazionali tennis 2015. Venerdì 15 maggio con i quarti di finale del torneo Wta Premier

21.15: Maria Sharapova elimina la Azarenka 6-3; 6-2 nel match clou dei quarti e conquista la quarta semifinale in carriera agli Internazionali. Sempre avanti nel punteggio, Maria inizia il suo assolo sul 3-2 del primo quando il secondo break del match le consegna il vantaggio poi confermato fino al 6-3. La superiorità della russa è oltremodo evidente nel secondo parziale con il doppio break che uccide la partita. Avanti 4-1, la Sharapova si permette anche di sprecare due match point in risposta prima di chiudere, con merito, 6-2. Stretta di mano, come al solito, piuttosto fredda con Vika. Domani c’è la Gavrilova, avversaria che l’ha sconfitta recentemente nel primo turno di Miami

18.15: Darja Gavrivola approda per la prima volta in carriera in una semifinale Premier. Sconfitta la McHale 6-2; 6-4. Secondo set particolarmente combattuto con 7 break e 5 game terminati ai vantaggi. La Gavrilova ha servito per il match sul 5-3. Breakkata, la russa naturalizzata australiana si riprende la vittoria, strappando di nuovo la battuta alla McHale che non sfrutta due occasioni per la possibile parità sul 40-15.

16.00: Carla Suarez Navarro batte per la terza volta consecutiva Petra Kvitova (6-3; 6-2) e conquista la semifinale con la Halep. Grande prestazione della tennista iberica. Nel primo set, Carla strappa subito la battuta alla rivale, controlla il vantaggio e ottiene un altro break nel nono game. Nel secondo, la Kvitova compromette le chance di rimonta con il 4-0 iniziale, divario che la ceca riesce solo a contenere. Per Petra si conclude così la striscia vincente iniziata a Madrid.

13.05: Simona Halep è la prima semifinalista. Senza storia il derby rumeno con la connazionale Dulgheru, proveniente dalle qualificazioni, sconfitta con un perentorio e inequivocabile 6-1; 6-0 in 57 minuti di gioco. In tre partite disputate al Foro, la Halep ha perso appena 7 game. Per lei è la seconda semifinale al Foro dopo quella del 2013.

Internazionali 2015 | Quarti di finale femminili

Internazionali tennis 2015. Oggi, venerdì 15 maggio, si disputano i quarti di finale del Wta Premier di Roma. La presentazione delle partite in ordine di orario.

Halep – Dulgheru (ore 12): Derby rumeno sul Centrale tra le seconda testa di serie del seeding romano e la connazionale, proveniente dalle qualificazioni, sorprendente vincitrice, nei turni precedenti, su Safarova e Makarova. La Halep, dimenticata la prematura eliminazione a Madrid, è subito tornata sui suoi livelli dominando Riske e, soprattutto, Venus Williams cui ha lasciato solo tre game. Difficilmente la semifinale sfuggirà a Simona. Sarebbe la seconda nelle ultime tre edizioni del torneo. Proprio a Roma, nel 2013, è cominciata la sua ascesa. Alla stregua della Dulgheru, all’epoca, anche la Halep proveniva dalle qualificazioni.

Kvitova – Suarez Navarro (ore 14 circa): Match davvero interessante sul Grandstand. La Kvitova, in serie vincente da 8 partite, ritrova l’ostica Suarez, avversaria che la ceca, nel recente passato, ha sofferto parecchio. Non a caso, la spagnola si è imposta negli ultimi tre confronti diretti, tutti giocati sul veloce, di cui lo scorso marzo a Doha e Dubai. Il buon momento della Kvitova lascerebbe presagire la qualificazione in semifinale della ceca. Un epilogo diverso, tuttavia, non sarebbe troppo sorprendente.

Gavrilova – McHale (ore 16.30 circa): Quarto di finale assolutamente imprevedibile tra due tenniste provenienti dalle qualificazioni. Splendido il cammino della Gavrilova, vincitrice su Bencic, Ivanovic e Bacsiznsky. La McHale, invece, dopo aver sconfitto nettamente la Errani, ieri, ha approfittato del ritiro anticipato di Serena Williams. Per entrambe, un’occasione, forse, irripetibile di raggiungere la semifinale in un torneo Premier.

Sharapova – Azarenka (19.30): E’ il quarto di finale più atteso quello tra le due ex numero uno del mondo. Vika sta ritrovando il suo tennis. Segnali di ripresa si erano intravisti già a Madrid, torneo rovinato da quei tre doppi falli sui match point nella sfida di quarti contro Serena Williams. A Roma, la bielorussa ha già sconfitto una top player come la Wozniacki e, oggi, ci riprova al cospetto della favorita per il titolo in quella che è una sorta di semifinale anticipata in quanto la vincitrice, affronterà, domani, Gavrilova o McHale. Sette pari nei precedenti. Chi passa, spariglia.

Ultime notizie su Internazionali d’Italia - Tennis Roma

Tutto su Internazionali d’Italia - Tennis Roma →