Rugbymercato: Treviso punta sui giovani azzurri

Si inizia a pensare al futuro in casa Benetton e sull’agenda di Vittorio Munari sono tre nomi giovani e italiani quelli evidenziati.

Tre nomi giovanissimi e italianissimi per il futuro. La campagna acquisti della Benetton Treviso per la prossima stagione inizia a delinearsi e sulle pagine della Tribuna di Treviso si fanno già i nomi dei prossimi arrivi nella formazione veneta della Rabodirect Pro 12.

La Benetton, secondo quel che scrive la Tribuna, guarda ad Angelo Esposito, diciottenne ala della Tarvisium, all’apertura Michele Campagnaro, oltre a voler puntare nuovamente su Luca Morisi (attualmente ai Crociati), il trequarti già permit-player a Treviso a inizio stagione.

Ma non solo entrate in casa Treviso. Sono molti i giocatori biancoverdi che fanno gola ai grandi club esteri. A partire da Leonardo Ghiraldini, per il quale però vi sarebbe già un preaccordo con la Benetton, fino a Tommaso Benvenuti. 

Ma il nome più appetito all’estero è quello di Alessandro Zanni. Per il forte flanker friulano, infatti, sarebbe partita un’asta che coinvolge un numero impressionante di club esteri. Dal Perpignan al Racing Métro fino al Biarritz in Francia, passando dalle inglesi Exeter Chiefs, Worcester Warriors e Newcastle Falcons (tutti però club di seconda fascia), fino ai gallesi Ospreys e Ulster.