Sei Nazioni 2012: l’Inghilterra ritrova Lawes per l’Italia

La seconda linea dell’Inghilterra Courtney Lawes potrebbe recuperare dall’infortunio in tempo per la sfida dell’OIimpico il prossimo 11 febbraio.

Spera di recuperare in tempo per la prima all’Olimpico la seconda linea inglese Courtney Lawes. Infortunatosi al ginocchio a capodanno, il giocatore dei Northampton Saints sta recuperando in fretta e l’obiettivo è quello di tornare a disposizione di Stuart Lancaster per il match contro l’Italia.

Lawes si è infortunato al ginocchio nel match contro i Newcastle Falcons e la sua presenza al prossimo Sei Nazioni è stato a lungo in dubbio. Ora, però, la certezza è che la seconda linea salterà l’esordio del torneo contro la Scozia, ma potrebbe tornare a disposizione del coach inglese per l’Italia.

Mentre in Inghilterra si mormora che Stuart Lancaster potrebbe venir confermato head coach anche dopo il 6 Nazioni, l’attenzione è concentrata sul recupero di uno dei giocatori più forti della squadra britannica. E la speranza di Lawes è quella di riuscire a fare in tempo per scendere in campo contro il XV di Jacques Brunel sabato 11 febbraio a Roma.