Internazionali 2015 | Errani e Knapp al secondo turno, Vinci ko | Risultati 11 maggio

Internazionali d’Italia 2015. Risultati torneo femminile. Lunedì 11 maggio

Internazionali tennis Roma 2015. Prima giornata del torneo femminile con 15 partite di primo turno (lunedì 11 maggio).

18.25: Ancora una delusione per Roberta Vinci agli Internazionali. L’azzurra è stata eliminata nettamente 6-3; 6-1 dalla Watson. Perfetta la prestazione della britannica. Giornata da dimenticare per Roberta che aveva lasciato intravvedere segnali di ripresa la scorsa settimana con gli ottavi raggiunti a Madrid. Il passivo sarebbe potuto anche essere più ampio se la Watson non si fosse fatta breakkare sul 5-1 nel primo set. Nel secondo, Roberta non è riuscita a riemergere dalla 0-4 iniziale. Fuori anche la wild card Burnett (6-3; 7-6 dalla Rybarikova)

17.10: Angelique Kerber, dopo il ko all’esordio a Madrid, riprende a vincere, e lo fa alla grande superando con un netto 6-2; 6-3 rifilato un’avversaria insidiosa come la Cornet in un’ora scarsa di gioco. La bella giornata per il tennis tedesco si arricchisce con la qualificazione, altrettanto netta, della Lisicki che rende più facile del previsto l’impegno con la Stephens, eliminata 6-4; 6-1

16.05: Esordio vincente per Sara Errani che batte la Hantuchova 6-4; 7-6. Match sempre in rincorsa per la finalista del 2014. Nel primo set, dall’1-1, seguono ben sei break equamente divisi tra le due contendenti. Per tre volte la slovacca va in vantaggio, sempre ripresa da Sara che, sul 4-4, fa girare il parziale dalla sua parte, annullando tre break point nel nono game per poi strappare nuovamente la battuta all’avversaria nel gioco seguente. Il 6-4 per la Errani non demoralizza la Hantuchova che gioca benissimo in avvio di secondo parziale. La slovacca assesta il servizio (tre turni consecutivi a 0) e si porta sul 2-5 con doppio break a favore. A un passo dal terzo set, Daniela si incarta e dalla precisione passa agli errori in serie. La Errani ne approfitta e con uno score di 18 punti a 4 assesta quattro game di fila e supera l’avversaria (6-5). La slovacca, arresta il black out e riesce a raggiungere il tie break che Sara vince 7-5, capitalizzando il 5-1 iniziale. Al prossimo turno, per Sara c’è la McHale.

14.45: Karin Knapp si aggiudica il derby con Francesca Schiavone sul Pietrangeli gremito di pubblico. L’ex campionessa del Roland Garros dura solo un set, il primo, perso 6-4 con break decisivo nel decimo gioco, poi crolla nel secondo, subendo 6 game di fila dallo 0-1 iniziale. Applausi per Francesca, forse, alla sua ultima partecipazione al Foro. La Knapp sarà la prima avversaria della Kvitova.

14.20: Bella vittoria della Bacsinsky. L’elvetica elimina 6-4; 6-0 Karolina Pliskova, testa di serie n°11 del torneo. Per la ceca è il secondo ko al primo turno dopo quello subito a Madrid dalla Garcia, risultati inaspettati specie dopo il titolo vinto a Praga due settimane fa.

12.55: Pavlyuchenkova, Keys e Brengle sono le prime qualificate al secondo turno del torneo Premier femminile. Spicca il risultato della russa che elimina l’esperta Stosur e ora sfiderà la campionessa in carica Serena Williams.

Internazionali 2015 | Risultati femminili 11 maggio

Errani b. Hantuchova 6-4; 7-6(4)
Watson b. Vinci 6-3; 6-1
Knapp b. Schiavone 6-4; 6-1
Rybarikova b. Burnett 6-3; 7-6(5)
Kerber b. Cornet 6-2; 6-3
Bacsiznky b. Pliskova 6-4; 6-0
Pavlyuchenkova b. Stosur 6-4; 7-5
Lisicki b. Stephens 6-4; 6-1
V.Williams – Siniakova (ore 21)
Keys b. Brengle 6-2; 6-4
Diyas b. Pironkova 7-5; 6-1
McHale b. Strycova 7-6; 6-1
Riske b. Lepchenko 6-4; 6-3
Gaijdosova b. Vesnina 1-6; 6-2; 7-6(13)

Internazionali 2015: Programma Wta dell’11 maggio

[blogo-video id=”352321″ title=”Internazionali 2015: gli allenamenti delle azzurre” content=”” provider=”youtube” image_url=”http://media.outdoorblog.it/9/9fd/maxresdefault-jpg.png” thumb_maxres=”1″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=fLCfpR33fHA” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMzUyMzIxJyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iNTAwIiBoZWlnaHQ9IjI4MSIgc3JjPSJodHRwczovL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9mTENmcFIzM2ZIQT9mZWF0dXJlPW9lbWJlZCIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj48L2lmcmFtZT48c3R5bGU+I21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzM1MjMyMXtwb3NpdGlvbjogcmVsYXRpdmU7cGFkZGluZy1ib3R0b206IDU2LjI1JTtoZWlnaHQ6IDAgIWltcG9ydGFudDtvdmVyZmxvdzogaGlkZGVuO3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fSAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMzUyMzIxIC5icmlkLCAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMzUyMzIxIGlmcmFtZSB7cG9zaXRpb246IGFic29sdXRlICFpbXBvcnRhbnQ7dG9wOiAwICFpbXBvcnRhbnQ7IGxlZnQ6IDAgIWltcG9ydGFudDt3aWR0aDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O2hlaWdodDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O308L3N0eWxlPjwvZGl2Pg==”]

Internazionali tennis Roma 2015. Lunedì 11 maggio, il torneo Premier femminile propone 15 partite. Cinque italiane in campo nella giornata inaugurale.

Sul Centrale, alle 14 circa, Sara Errani debutta con Daniel Hantuchova, subentrata nel main draw all’infortunata Aga Radwanska. Esordio non semplicissimo per l’azzurra, sotto 6-4 nei precedenti. Rendimento recente alquanto altalenante per Sara che deve riuscire nell’impresa, ardua, di difendere la finale del 2014 persa con Serena Williams, possibile avversaria agli ottavi. Prima la Errani dovrebbe affrontare la vincente di Strycova-Mchale, impegnate oggi sul campo 2.

Nel pomeriggio, Roberta Vinci, sul Grandstand, è attesa dalla britannica Watson. Gli ottavi di finale di Madrid rappresentano un buon viatico per la tarantina che, al Foro, in singolare non ha avuto buoni risultati in carriera. Qualificazione, comunque, alla sua portata. Inevitabile la scelta degli organizzatori di collocare sul Pietrangeli – il campo degli italiani – il derby tra la wild card Francesca Schiavone e Karin Knapp. Per l’ex campionessa del Roland Garros comincia l’ennesima avventura al Foro. Sarà l’ultima ?. In conferenza Francesca si è trincerato dietro un diplomatico “Non saprei..”. Chi passa affronterà, domani o mercoledì, Petra Kvitova, vincitrice del Premier di Madrid. Ultima italiana impegnata oggi, Nastassja Burnett che può giocarsi le sue chance con la slovacca Rybarikova.

Tra le altre partite in programma spicca il confronto tra Kerber e Cornet. La tedesca, dopo i due titoli consecutivi a Charleston e Stoccarda, è stata fermata al primo turno a Madrid dalla Stosur. La Cornet, invece, sempre a Madrid è riuscita nell’impresa di battere la Halep prima di uscire con la Vinci. Altrettanto interessante la sfida tra Bacsiznky e Pliskova, due tenniste in ascesa. Partita, quest’ultima, incrociata con quella tra Lisicki e Stephens, altro match di rilievo nel programma odierno.

Ultime notizie su Internazionali d’Italia - Tennis Roma

Tutto su Internazionali d’Italia - Tennis Roma →