Internazionali 2015 | Fognini e Dimitrov al secondo turno, Bolelli sconfitto | Risultati 11 maggio

Internazionali d’Italia 2015. Risultati torneo maschile. Lunedì 11 maggio

Internazionali tennis Roma 2015. Lunedì 11 maggio con 10 partite di primo turno nel torneo maschile.

21.20: Fabio Fognini supera Johnson 7-6; 6-3 e avanza al secondo turno dove affronterà Dimitrov per la terza volta consecutiva dopo Montecarlo e Madrid. Qualificazione, quella odierna, che si è rivelata più difficile del previsto per Fabio. Primo set equilibratissimo. Visibilmente teso, il ligure asseconda il gioco dell’avversario e non riesce a staccarlo almeno fino al tie break, dominato con un perentorio 7-0. Nella seconda frazione, basta un’accelerata a Fognini per strappare la battuta all’americano sul 4-3 in suo favore, nell’unico break della partita, subito confermato nel game seguente con uno splendido punto finale in pallonetto. Esulta Fabio che, con questo risultato, migliora quello dello scorso anno quando venne eliminato all’esordio da Rosol. Ora però non bisogna accontentarsi.

19.15: Tutto come previsto tra Lorenzi e Cuevas. Netta la vittoria dell’uruguaiano 6-3; 6-2. Troppo forte e più competitivo Pablo al cospetto del tennista senese, entrato in tabellone grazie a una wild card. Mercoledì, Cuevas sarà il primo avversario di Federer, nel remake della finale dell’Atp di Istanbul disputata lo scorso 3 maggio e vinta dall’elvetico in due set.

18.35: Subito eliminato Simone Bolelli, sconfitto con un doppio 7-6 da Thiem in due ore esatte di gioco. Sconfitta senza rimpianti per il bolognese che ha giocato alla pari con il rivale. Il primo set si adagia sui servizi senza alcuna palla break. Nel tie break, prevale l’austriaco 7-4 con 3 punti consecutivi dal 4-4. Nella seconda frazione, dopo una girandola di break point, Thiem strappa la battuta a Bolelli sul 2-2 e rimane saldamente in vantaggio fino al 5-4. Senza più via d’uscita, Simone si gioca il tutto per tutto e, con coraggio, riesce a impattare 5-5. Arriva così un altro tie break, nel quale Thiem rischia di nuovo di compromettere la vittoria. Da 5-2 a 5-5. Sotto 6-5, Simone, al servizio, può di nuovo pareggiare ma il dritto finisce sul fondo. Per l’austriaco, al prossimo turno, c’è Simon.

15.30: Con due break (uno per set), John Isner batte Sousa e accede al secondo turno contro Leo Mayer. L’americano, reduce dai quarti di Madrid, si candida a possibile outsider del torneo ed è inserito nello stesso ottavo di Nadal.

14.00: Passano al secondo turno anche Simon e Kohlschreiber. Il francese recupera un set di svantaggio a Sock, domina il tie break del secondo nel quale è stato due volte sotto di un break e passa 6-3 nel terzo parziale. Bene anche il tedesco che lascia appena cinque game a Young. Per Kohlschreiber interessante secondo turno con il già qualificato Anderson.

13.50: Dimitrov acuisce la crisi di Janowicz e lo batte 6-3; 7-6. Non è bastato al polacco un buon secondo set nel quale ha tenuto testa all’avversario che, tuttavia, recrimina per tre break point non concretizzati, di cui uno sul 4-4; 30-40. Nel tie break conclusivo, Dimitrov prende il largo dal 3-3 e chiude 7-4. Al secondo turno, Grigor potrebbe di nuovo affrontare Fognini.

Internazionali 2015 | Risultati lunedì 11 maggio

Dimitrov b. Janowicz 6-3; 7-6(4)
Simon b. Sock 4-6; 7-6; 6-3
Thiem b. Bolelli 7-6; 7-6(5)
Isner b. Sousa 7-5; 6-3
Fognini b. Johnson 7-6; 6-3
Gasquet b. Fabbiano 6-1; 7-6(0)
Kohlschreiber b. Young 6-4; 6-1
Cuevas b. Lorenzi 6-3; 6-2
Monaco b. Lajovic 3-6; 7-6; 6-2
Ilhan b. Mannarino 6-4; 6-1

Internazionali 2015 | Programma Atp 11 maggio

Internazionali tennis Roma 2015. Oggi, lunedì 11 maggio, sono in programma 10 match di primo turno dell’Atp Masters maschile.

Sul Centrale, si comincia alle 12, con uno degli incontri più interessanti di giornata, Dimitrov-Janowicz. Il bulgaro torna subito in campo tre giorni dopo il quarto di finale perso a Madrid con Nadal e trova un avversario non al meglio, reduce da due ko consecutivi al primo turno a Montecarlo e al Mutua Open. Chi passa trova al secondo turno Fognini o Johnson, in campo nel primo match della sessione serale alle 19. Per Fabio un esordio che si prospetta agevole contro un avversario più a suo agio sulle superfici rapide. L’anno scorso il ligure deluse il pubblico del Foro facendosi eliminare al debutto da Rosol. Oggi non può davvero fallire.

Prima di Fognini, sempre sul Centrale, debutta anche Bolelli in un match che si prospetta davvero interessante contro Dominic Thiem. Simone ci arriva dopo il buon ottavo di finale di Madrid. E’ il primo confronto tra i due e il pronostico non è totalmente dalla parte dell’azzurro.

Sul Grandstand, alle 11, aprono Simon e Sock. Il francese ha saltato il Mutua Open per prepararsi al meglio per gli Internazionali. Sock non è certo un avversario semplice e lo ha dimostrato ulteriormente a Madrid, battendo con facilità Andujar e costringendo al terzo Tsonga. Il vincitore potrebbe incrociare proprio Bolelli. A seguire Isner è atteso dal portoghese Sousa mentre, in serata, il qualificato Thomas Fabbiano cerca l’impresa con Richard Gasquet. C’è anche un altro italiano in campo. E’ Paolo Lorenzi che, nel catino del Pietrangeli, affronta, in serata, Pablo Cuevas nella sfida che decreterà il primo avversario di Federer.

I Video di Blogo.it

Ultime notizie su Internazionali d’Italia - Tennis Roma

Tutto su Internazionali d’Italia - Tennis Roma →