Giro della California 2015: Mark Cavendish vince la prima tappa, Sagan secondo | Video

Il britannico dell’Etixx-Quick Step è ovviamente leader anche in classifica generale.

[blogo-video id=”352282″ title=”Mark Cavendish ha vinto la prima tappa del Giro della California 2015″ content=”” provider=”youtube” image_url=”https://i.ytimg.com/vi/vcN4jaLjbXk/hqdefault.jpg” thumb_maxres=”0″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=vcN4jaLjbXk” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMzUyMjgyJyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iNTAwIiBoZWlnaHQ9IjI4MSIgc3JjPSJodHRwczovL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC92Y040amFMamJYaz9mZWF0dXJlPW9lbWJlZCIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj48L2lmcmFtZT48c3R5bGU+I21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzM1MjI4Mntwb3NpdGlvbjogcmVsYXRpdmU7cGFkZGluZy1ib3R0b206IDU2LjI1JTtoZWlnaHQ6IDAgIWltcG9ydGFudDtvdmVyZmxvdzogaGlkZGVuO3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fSAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMzUyMjgyIC5icmlkLCAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMzUyMjgyIGlmcmFtZSB7cG9zaXRpb246IGFic29sdXRlICFpbXBvcnRhbnQ7dG9wOiAwICFpbXBvcnRhbnQ7IGxlZnQ6IDAgIWltcG9ydGFudDt3aWR0aDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O2hlaWdodDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O308L3N0eWxlPjwvZGl2Pg==”]

Decima vittoria stagionale e 128° trionfo in carriera per Mark Cavendish. Il prezioso successo per il britannico è arrivato nella prima tappa del Giro della California 2015 nella notte italiana e ovviamente gli vale anche il primo posto in classifica generale.

Il capitano dell’Etixx-Quick Step ha come sempre finalizzato egregiamente il gran lavoro della sua squadra, infatti lui stesso ha voluto ringraziare i suoi compagni e in particolare Mark Renshaw, l’ultimo uomo del suo treno che gli ha lanciato la volata come meglio non poteva, e Cannonball, che delle volate è il re, ha concluso nel migliore dei modi tagliando il traguardo a braccia alzate e lasciandosi alle spalle un pezzo da novanta come Peter Sagan della Tinkoff-Saxo, che si è dovuto accontentare del secondo posto, mentre al terzo si è piazzato il lussemburghese della BMC Jempy Drucker.

La prima tappa del breve corsa americana si è svolta a Sacramento per una lunghezza totale di 204 km ed è stata caratterizzata dalla fuga iniziale di William Clarke della Drapac Pro Cycling, Steve Fisher della Jelly Belly-Maxxis, Rob Britton e Bobby Sweeting, entrambi del Team SmartStop. I quattro battistrada sono riusciti a mettere da parte un vantaggio massimo di sette minuti, ma quando l’Etixx-Quick Step ha deciso che la fuga doveva essere ripresa, lo ha fatto senza problemi e a dieci chilometri dalla fine l’avventura dei quattro fuggitivi è terminata, mentre è cominciata la lotta per le prime posizioni nel gruppo e la squadra di Mark Cavendish, espertissima in questo tipo di situazioni, ha messo in atto alla perfezione la sua strategia guidando il suo capitano alla vittoria.

Qui di seguito i primi dieci arrivati al traguardo di oggi, tutti con lo stesso tempo di Cavendish:

    1) Mark Cavendish (Gbr) Etixx-Quick Step 4h 43’ 27”
    2) Peter Sagan (Svk) Tinkoff-Saxo
    3) Jempy Drucker (Lux) BMC
    4) John Murphy (USA) UnitedHealthcare
    5) Guillaume Boivin (Can)
    6) Zico Waeytens (Bel) Giant-Alpecin
    7) Wouter Wippert (Ned) Drapac
    8) Tyler Farrar (USA) MTN-Qhubeka
    9) Koen de Kort (Ned) Giant-Alpecin
    10) Danny van Poppel (Ned) Trek Factory Racing

E questa è la classifica generale dopo la prima tappa:

    1) Mark Cavendish (Gbr) Etixx-Quick Step 4h 43’ 17”
    2) Will Clarke (Aus) Drapac +1”
    3) Peter Sagan (Svk) Tinkoff-Saxo +4”
    4) Jempy Drucker (Lux) BMC +6”
    5) Rob Britton (USA) SmartStop +6”
    6) John Murphy (USA) UnitedHealthcare +10”
    7) Guillaume Boivin (Can) +10”
    8) Zico Waeytens (Bel) Giant-Alpecin +10”
    9) Wouter Wippert (Ned) Drapac +10”
    10) Koen de Kort (Ned) Giant-Alpecin +10”