Serie A1 volley femminile, finale scudetto: Novara vince Gara 3 e si porta sul 2-1

Vittoria in casa per l’Igor Gorgonzola Novara contro la Pomì Casalmaggiore.

L’Igor Gorgozola Novara in casa non tradisce: le vincitrici della Coppa Italia e della Regular Season hanno vinto Gara 3 della finale scudetto davanti al proprio pubblico contro la Pomì Casalmaggiore e ora sono avanti 2-1 nella serie, con la possibilità di alzare il trofeo già martedì prossimo in Gara 4, anche se giocheranno in trasferta, al Pala Radi dove hanno già perso 3-1 in Gara 2.

Stasera Novara è già partita benissimo nel primo set: nonostante il primo punto sia stato delle ospiti, le azzurre hanno risposto con un super-sorpasso (da 0-1 a 4-1) e poi si sono portate rapidamente sul +6 (9-3). La Pomì è riuscita a recuperare un solo punto prima del time-out tecnico al quale l’Igor è arrivata sul +5 (12-7). Al rientro in campo c’è stata una classica situazione a “elastico”: le ragazze di Davide Mazzanti sono riuscite ad avvicinarsi fino al -3 in tre occasioni (13-10, 15-12, 21-18), ma Novara ha sempre riallungato sul +5 e infine ha ottenuto sei palle-set, una sola annullata da Casalmaggiore prima che Barun chiudesse sul 25-19 con una bella diagonale vincente.

Nel secondo set è subito arrivata la reazione della Pomì, che è ripartita molto bene trovando il break di vantaggio (5-7) e conservandolo fino al time-out tecnico (10-12) per poi lunare fino al +4 (10-14). Novara però non si è data per vinta e ha rosicchiato punto dopo punto fino a pareggiare con il suo miglior fondamentale, il muro, sul 20-20. Dopo una breve lotta punto a punto, Casalmaggiore ha trovato un set-point e lo ha concretizzato subito con Gennari per il 25-23 finale.

Novara è ripartita in quarta nel terzo set e si è portata subito alla pausa obbligatoria con il doppio dei punti delle ospiti (12-6), poi è volata via mettendo insieme un gap di nove punti (19-10) e alla fine ha guadagnato sette palle-set e ha chiuso sul 25-19 dopo che la Pomì gliene ha annullate due.

Nel quarto set, dopo un inizio equilibrato (fino al 9-9), Novara ha ricominciato a dominare, mentre la Pomì si è demoralizzata. Le azzurre sono così riuscite a collezionare ben otto match-point, uno solo annullato prima che la capitana Guiggi mettesse a terra la palla del 25-17 e dunque del 3-1 nella partita e del 2-1 nella serie scudetto.

Finale Scudetto Volley Femminile

Tutte e cinque le gare saranno trasmesse in diretta tv su RaiSport 1 e in streaming sul sito ufficiale di RaiSport.

Gara 1Giocata sabato 2 maggio 2015 al Pala Terdoppio di Novara
Igor Gorgonzola Novara – Pomì Casalmaggiore 3-2 (23-25, 25-20, 23-25, 25-20, 15-13)

Gara 2Giocata martedì 5 maggio 2015 al Pala Radi di Cremona
Pomì Casalmaggiore – Igor Gorgonzola Novara 3-1 (20-25, 31-29, 25-21, 25-18)

Gara 3Giocata sabato 9 maggio 2015 al Pala Terdoppio, Novara
Igor Gorgonzola Novara – Pomì Casalmaggiore 3-1 (25-19, 23-25, 25-19, 25-17)

Gara 4Martedì 12 maggio 2015, ore 20:45 – Pala Radi, Cremona
Pomì Casalmaggiore – Igor Gorgonzola Novara

Eventuale Gara 5Sabato 16 maggio 2015, ore 20:45 – Pala Terdoppio, Novara
Igor Gorgonzola Novara – Pomì Casalmaggiore

Foto © Mora/LVF

Ultime notizie su Serie A1 Pallavolo Femminile

Tutto su Serie A1 Pallavolo Femminile →