Internazionali 2015 | Il tabellone maschile | Gli accoppiamenti

internazionali d’Italia 2015. Il tabellone maschile

Internazionali di tennis 2015. Sorteggiato il tabellone del torneo maschile. Djokovic, detentore del titolo e prima testa di serie del seeding, è nella parte alta del draw, la stessa di Andy Murray. Federer, regolarmente presente al Foro Italico dopo i tanti dubbi sul possibile forfait, è capitato invece con Nadal.

Djokovic potrebbe debuttare contro il nostro Luca Vanni, il quale, tuttavia parte sfavorito al primo turno con Almagro. A seguire Nole dovrebbe incontrare Bautista agli ottavi e Nishikori ai quarti con il nipponico inserito in una porzione di draw molto nutrita con F.Lopez, Kyrgios, Gulbis e Tomic. In semifinale, per Djokovic, potrebbe esserci Murray. Per lo scozzese possibile ottavo con Tsonga e quarto con Ferrer.

Federer esordirà con Cuevas o il nostro Lorenzi. Ottavo di finale con Kevin Anderson o Kohlschreiber. Ai quarti Berdych, capitato nella stessa parte di Fognini che, dopo il debutto con Johnson, potrebbe ritrovare ancora Dimitrov, quest’ultimo opposto al primo turno a Janowicz. In semifinale, possibile remake dell’eterna sfida tra Roger e Nadal. Tabellone non troppo difficile con Rafa con Mannarino al debutto, Isner agli ottavi e Wawrinka ai quarti.

Di seguito tutti gli accoppiamenti

PARTE ALTA

Djokovic Bye
Vanni – Almagro
Qualificato – Qualificato
Granollers – Bautista

F.Lopez – Kyrgios
Tomic – Troicki
Gulbis – Vesely
Nishikori Bye

Murray Bye
Chardy – Rosol
Qualificato – Goffin
Querrey – Tsonga

Cilic – Garcia Lopez
Klizan – Qualificato
Gasquet – Qualificato
Ferrer Bye

PARTE BASSA

Wawrinka Bye
Monaco – Qualificato
Bolelli – Thiem
Sock – Simon

Isner – Sousa
Gaio – L.Mayer
Mannarino – Qua
Nadal Bye

Berdych Bye
Donati – Giraldo
Johnson – Fognini
Janowicz – Dimitrov

Anderson – F.Mayer
Kohlschreiber – Young
Cuevas – Lorenzi
Federer Bye

Internazionali d’Italia | Il sorteggio dei tabelloni

Internazionali di tennis 2015. Oggi alle 18.30 con il sorteggio dei tabelloni si alza il sipario sulla 72.a edizione del torneo romano. A differenza degli ultimi tre anni quando sono state scelte, per la cerimonia, location extratennistiche (il Museo Maxxi, il Campidoglio e Piazza di Spagna), stavolta gli organizzatori hanno optato per lo Stadio Pietrangeli, il campo attiguo al Centrale, intitolato all’indimenticato campione azzurro. Accesso libero per il pubblico.

Il tabellone del Masters maschile è composto da 56 giocatori di cui 44 ammessi direttamente al main draw, 4 wild card e 7 provenienti dalle qualificazioni. Guida il seeding il detentore del titolo, Novak Djokovic. Ancora incerta la presenza di Roger Federer che scioglierà le riserve in extremis. Presenti gli altri top ten con Nadal che cerca il settimo trionfo al Foro. Fognini guida gli azzurri. Forfait di Seppi, infortunato all’anca. Bolelli già nel MD.

Nel torneo Premier femminile, la campionessa in carica Serena Williams dovrà fronteggiare la concorrenza di Maria Sharapova, Simona Halep in cerca di riscatto dopo la prematura eliminazione a Madrid, Kvitova e Wozniacki. Forfait per Aga Radwanska. Quattro italiane tra le 43 ammesse di diritto in base al ranking: Sara Errani, finalista della passata edizione, Flavia Pennetta, Camila Giorgi e Roberta Vinci. Wild card per Schiavone e Knapp.

La composizione della entry list dei tabelloni principali e, soprattutto, delle qualificazioni è in continuo divenire a causa dell’incendio che ha danneggiato il terminal 3 dell’Aeroporto di Fiumicino adibito ai voli internazionali. I ritardi e le cancellazioni stanno impedendo ai tennisti di raggiungere Roma in giornata. La scalo è attualmente operativo al 50% e si registrano già le prime defezioni di alcuni iscritti alle qualificazioni (Kokkinakis, Groth e Ward). L’elenco, purtroppo, è destinato ad allungarsi nella speranza che la situazioni migliori nel weekend.

I Video di Blogo

Ultime notizie su Internazionali d’Italia - Tennis Roma

Tutto su Internazionali d’Italia - Tennis Roma →