SuperLega Volley maschile: Radostin Stoytchev squalificato per Gara 2 della finale

In un comunicato stampa Trento si schiera contro la coppia arbitrale Cipolla-Bartolini. Diffidato il secondo allenatore di Modena Lorenzo Tubertini.

[blogo-video id=”351760″ title=”Stoytchev dopo Gara 1 della finale scudetto Trento-Modena” content=”” provider=”youtube” image_url=”http://media.outdoorblog.it/1/17e/hqdefault-jpg.png” thumb_maxres=”0″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=2k7MbAM8sRg” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMzUxNzYwJyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iNTAwIiBoZWlnaHQ9IjI4MSIgc3JjPSJodHRwczovL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC8yazdNYkFNOHNSZz9mZWF0dXJlPW9lbWJlZCIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj48L2lmcmFtZT48c3R5bGU+I21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzM1MTc2MHtwb3NpdGlvbjogcmVsYXRpdmU7cGFkZGluZy1ib3R0b206IDU2LjI1JTtoZWlnaHQ6IDAgIWltcG9ydGFudDtvdmVyZmxvdzogaGlkZGVuO3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fSAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMzUxNzYwIC5icmlkLCAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMzUxNzYwIGlmcmFtZSB7cG9zaXRpb246IGFic29sdXRlICFpbXBvcnRhbnQ7dG9wOiAwICFpbXBvcnRhbnQ7IGxlZnQ6IDAgIWltcG9ydGFudDt3aWR0aDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O2hlaWdodDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O308L3N0eWxlPjwvZGl2Pg==”]

La collezione di penalità che Radostin Stoytchev, coach dell’Energy T.I. Diatec Trentino, ha rimediato in questi Playoff scudetto della SuperLega gli è valsa la squalifica per l’importante match che la sua squadra affronterà in trasferta mercoledì prossimo, 6 maggio, vale a dire Gara 2 della finale in casa della Parmareggio Modena.

La Lega Volley, infatti, ha comunicato oggi ufficialmente la squalifica, non commutabile, del coach bulgaro per somma di penalità. Stoytchev era già diffidato prima di Gara 1 della finale e con la bagarre che si è scatenata nel quarto set del primo match contro Modena è stato espulso e ora per Gara 2 non può più trasformare i cartellini ricevuti in multe, ma dovrà necessariamente restare lontano dalla panchina. Al suo posto ci sarà l’allenatore in seconda Dario Simoni.

Non appena avuto la notizia della squalifica, però, Trento ci ha tenuto a diramare una nota in cui se la prende pubblicamente con la coppia arbitrale di Gara 1 Cipolla-Bartolini. La società di via Trener prima comunica ai giornalisti e ai tifosi la squalifica del suo allenatore, spiegando che è stata comminata dal Giudice Sportivo Nazionale Avv. Massimo Pettinelli, poi aggiunge:

“Nell’accettare la decisione, Trentino Volley vuole però sottolineare come venga ingiustamente privata dell’importantissimo apporto del proprio tecnico in un momento cruciale del campionato a causa di una ingiustificata sanzione attribuita dalla coppia arbitrale Cipolla-Bartolini, che per lunghi tratti ed in diverse occasioni non è stata all’altezza della situazione ed in grado di gestire gli aspetti disciplinari della partita”

Poi specifica che sarà Dario Simoni a stare in panchina al PalaPanini per Gara due e sottolinea che la squadra affronterà il match “con lo stesso cipiglio mostrato domenica sera al PalaTrento”.

Ricordiamo che durante Gara 1 era stato espulso anche Lorenzo Tubertini, il vice di Angelo Lorenzetti, allenatore della Parmareggio Modena, che ora è diffidato.

Foto © Lega Volley

Ultime notizie su Serie A1 Pallavolo Maschile

Tutto su Serie A1 Pallavolo Maschile →