Francia: Perpignan, nuova colonia italiana

Annunciato l’allenatore per la prossima stagione, Marc Delpoux, ora il team francese potrebbe portare nella Catalogna anche allenatori e giocatori italiani.


Una stagione già fallimentare a gennaio e Perpignan ha deciso di costruire fin da ora il proprio futuro. Il primo tassello si chiama Marc Delpoux, ex coach del Calvisano e attuale allenatore del Bordeaux, ma l’anno prossimo nel team catalano si potrebbe parlare tanto italiano.

Le voci che giungono da Oltralpe, infatti, parlano di un accordo già trovato tra il Perpignan e Giampiero De Carli, ex azzurro, ex assistente di Delpoux a Calvisano e attuale coach dell’Accademia e dell’Italia Under 20.

E se la panchina dell’USAP ricorderà quella di Calvisano, anche in campo la coppia Delpoux/De Carli potrebbero ritrovare due vecchi amici. Alessandro Zanni e Leonardo Ghiraldini, un passato in provincia di Brescia proprio con il tecnico francese, sarebbero in trattativa con il Perpignan per andare in Francia alla fine di questa stagione.

Voci, ovviamente, che non trovano conferme, anche se già nelle scorse settimane, parlando con fonti interne a Treviso, mi era stato confermato un forte interessamento di Perpignan per la terza linea azzurra. E ora che sulla panchina ci sarà Delpoux, sicuramente vi sarà un’accelerazione delle trattative.