Il PD vuole uno striscione antirazzista a Palazzo Marino. AN dice no.

Il capogruppo del Pd a Palazzo Marino, Pierfrancesco Majorino, ha avanzato una proposta subito bocciata da An. Il Pd avrebbe voluto appendere all’esterno di Palazzo Marino uno striscione con la scritta: ‘Milano e’ contro il razzismo’. La proposta è stata rigettata da An, il capogruppo Carlo Fidanza ha dichiarato all’Ansa:”E’ una proposta strumentale perche’ noi

di disma

Il capogruppo del Pd a Palazzo Marino, Pierfrancesco Majorino, ha avanzato una proposta subito bocciata da An. Il Pd avrebbe voluto appendere all’esterno di Palazzo Marino uno striscione con la scritta: ‘Milano e’ contro il razzismo’.

La proposta è stata rigettata da An, il capogruppo Carlo Fidanza ha dichiarato all’Ansa:

”E’ una proposta strumentale perche’ noi non riteniamo che esista ne’ in Italia ne’ a Milano un’allarme razzismo e noi non ci accodiamo a chi vuole accreditare l’immagine di Milano come una citta’ razzista”

Majorino del Pd è tornato sull’argomento rispondendo a Fidanza:

”Ci chiediamo se non si e’ d’accordo con un gesto tanto semplice e chiaro come e’ uno striscione, con quale credibilita’ si desideri contrastare quella cultura dell’odio che in Italia sembra fare ogni giorno un brutto passo in avanti”