La Gabbia | Puntata 27 maggio 2015

La Gabbia: la puntata del 27 maggio 2015

  • 21.20

    Inizia la puntata.

  • 21.20

    Si parte da Paolo Hendel nei panni di Pravettoni.

  • 21.25

    Il primo servizio racconta ironicamente le cene elettorali.

  • 21.36

    In onda un servizio l’iniziativa di un signore che ad Udine vorrebbe utilizzare una villa d’epoca per accogliere gli immigrati. Ma la Lega (e un erede) si oppone.

  • 21.39

    Il racconto dei migranti che arrivano in Italia. Alcuni di loro vogliono andare in altri Paesi europei come la Francia.

  • 21.44

    Tra gli ospiti anche Mario Adinolfi.

  • 21.45

    Fiano sull’immigrazione: “Dall’accordo con l’UE speravo di più. Egoisti, non hanno capito cosa stia davvero succedendo”. Comi: “È una totale fregatura”.

  • 21.48

    Borghi: “L’Europa ci prende in giro, ci rispedisce qua quote di immigrati non clandestini”.

  • 21.49

    Borghi: “La soluzione della Lega è immigrati zero”.

  • 21.50

    Borghi sostiene che la Nigeria non sia un paese in guerra. Comi: “Non sai quello che stai dicendo”.

  • 21.51

    Borghi si lascia scappare che il Parlamento europeo non conta niente. Fiano: “Perché ti sei candidato allora?”.

  • 21.55

    In un servizio lo scandalo della paga giornaliera degli immigrati.

  • 21.59

    Un parrocco è accusato di essersi appropriato di una somma equivalente a 110 mila euro. Il caso è esploso nella Caritas di Napoli.

  • 22.07

    Un servizio si occupa della “moda” del mangiare da salutisti. La storia di una ragazza vegana. Ma mangiare sano costa di più?

  • 22.10

    Mangiare bio e vegano costa di più, secondo i calcoli fatti dalla giornalista.

  • 22.14

    Marco Bianchi dimostra in studio come in realtà si risparmi mangiando vegetariano.

  • 22.15

    Il menù vegetariano.

  • 22.19

    Bianchi spiega che sarebbe necessario ridurre le quantità di carne, massimo 500 grammi a settimana.

  • 22.14

    In un servizio si parla di acqua. In bottiglia (minerale) o dal rubinetto?

  • 22.23

    I controlli sono più frequenti per l’acqua del rubinetto che per l’acqua minerale. E poi c’è la questione dell’impatto ambientale: tonnellate di plastica consumate.

  • 22.27

    Arduini: “Si deve bere tutto, leggere le etichette è fondamentali”. Residuo fisso tra 150 e 500 è ok.

  • 22.36

    Borghi mostra che Salvini non ha votato a favore della risoluzione sugli immigrati, come sostiene invece Comi.

  • 22.39

    Comi replica tirando in ballo il falso populismo della Lega e l’incoerenza di Salvini.

  • 22.39

    In un servizio il primo campo profughi per italiani. A Roma.

  • 22.43

    Nelle tende e nelle macchine dormono anche bambini sotto i 10 anni.

  • 22.45

    “Noi abbandonati, i profughi assistiti”.

  • 22.48

    Paragone dà conto di una notizia di cronaca nera.

  • 22.50

    Fiano: “Le cose che abbiamo visto nel servizio in un Paese civile non possono esistere”.

  • 22.53

    Un servizio si occupa della paventata eurotassa per aiutare la Grecia. Giampaolo Galli non spiega il suo tweet.

  • 22.55

    Borghi: “Se la Grecia uscisse dall’Euro sarei molto contento”. E rinfaccia a Fiano di aver votato il fondo salva Stati.

  • 23.00

    Il retroscena di Nessuno: tutti sapevano che l’euro avrebbe danneggiato gli Stati europei – tranne la Germania.

  • 23.04

    Spazio alle opinioni del pubblico in studio.

  • 23.06

    Borghi: “La soluzione è tornare alle valute nazionali”. Secondo Adinolfi invece la dissoluzione dell’Unione europea non risolverà il problema.

  • 23.10

    Fiano: “De Luca si dovrà dimettere in caso di elezione? Lo deciderà la magistratura.

  • 23.10

    In un servizio gli ex consiglieri regionali del Lazio che hanno fatto ricorso al Tar contro il taglio ai vitalizi.

  • 23.23

    In un servizio la vicenda di Norberto Achille, ex Presidente della holding che gestisce TreNord. È indagato per le spese pazze delle ferrovie lombarde.

  • 23.31

    In un servizio la storia di chi per un giorno in Parlamento sta bene per tutta la vita: pensione da 2000 euro.

  • 23.31

    Pezzana deputato (Radicali) per 7 giorni nel 1979: 2100 euro di vitalizio al mese.

  • 23.33

    Boneschi, deputato per un giorno: 2000 euro di vitalizio. Ma lui assicura: “ho versato i contributi”.

  • 23.35

    La storia di una banca che ha chiuso il conto corrente di un piccolo imprenditore per 100 euro di scoperto.

  • 23.42

    La storia della chiusura (per tre giorni) di un’attività commerciale a causa di un’evasione fiscale di 41 centesimi di euro (per 4 scontrini non battuti in 4 anni).

  • 23.48

    In un servizio la storia di due imprenditori strozzati da un dirigente del fisco fuorilegge (si tratta di una replica).

  • 00.03

    In un servizio si parla dei giocattoli venduti dai cinesi.

  • 00.13

    In un servizio si racconta l’orgoglio rom in Italia: “Non tutti noi siamo ladri”.

  • 00.17

    I rom a Salvini: “Ha il fegato di venire a un confronto con i sinti?”.

  • 00.19

    Altra replica: la storia di una signora che dopo un periodo in ospedale ha ritrovato la sua casa occupata. Per ben due volte.

  • 00.25

    La candid camera (in replica): come reagiscono gli italiani davanti ad un profugo che chiede l’elemosina.

  • 00.31

    In onda la nuova avventura del senatore Codazzo, il re degli impresentabili. Che regala soldi (5 euro) ai commercianti a favore di telecamera.

  • 00.38

    Finisce la puntata.

La Gabbia torna in onda questa sera su La7 alle ore 21.10 con la conduzione di Gianluigi Paragone. Il programma va in onda in diretta dagli studi di Milano. Su Blogo il liveblogging.

La Gabbia: anticipazioni e ospiti puntata stasera 27 maggio 2015

La Gabbia torna in onda stasera. Tra i temi in primo piano l’immigrazione, l’emergenza abitativa a Roma, i vitalizi degli ex parlamentari e lo stop a Uber pop.

Tra gli ospiti Lara Comi, eurodeputata di Forza Italia, Emanuele Fiano del Pd, l’economista Claudio Borghi, il divulgatore scientifico Marco Bianchi.

Non mancherà la Skassakasta, la rock band con la quale il conduttore chiuderà la puntata.

La Gabbia: come vederlo in tv e in streaming

Tutte le puntate de La Gabbia, in onda su La7 a partire dalle ore 21.10, sono visibili in diretta streaming sul sito ufficiale di La7. Su Blogo il consueto liveblogging.

La Gabbia: second screen

La Gabbia ha un sito ufficiale ed ha attivi gli account su Facebook e Twitter @LaGabbiaTw

I Video di Blogo.it