UK: bulletti ubriachi aggrediscono due lottatori vestiti da donna e vengono picchiati

Dean Gardener e Jason Fender, rispettivamente di 19 e 22, passeggiavano per le strade di Swansea, Gran Bretagna, ubriachi persi, infastidendo i passanti. Casualmente si imbattono in due uomini vestiti da donna e decidono di provocarli.Quella sera gli è andata male: i due erano dei cage-fighter che stavano andando ad un addio al celibato in

Dean Gardener e Jason Fender, rispettivamente di 19 e 22, passeggiavano per le strade di Swansea, Gran Bretagna, ubriachi persi, infastidendo i passanti. Casualmente si imbattono in due uomini vestiti da donna e decidono di provocarli.

Quella sera gli è andata male: i due erano dei cage-fighter che stavano andando ad un addio al celibato in maschera.

Gardener, quello che vedete a torso nudo nel video, colpisce uno dei due lottatori: in pochi istanti i due bulletti ubriachi si ritrovano a terra e si beccano anche qualche calcio.

Successivamente Gardener e Fedender sono stati rintracciati dalle autorità e condannati per aggressione: per quattro mesi dovranno indossare un braccialetto elettronico e non potranno uscire di casa dalle sette di sera alle sette di mattina.

Via | Daily Mail

I Video di Blogo