Eurolega REGULAR SEASON, GAME 1, 11-12 Ottobre 2012, risultati

La Mapooro Cantù cade in casa contro Lubiana. Oggi in campo Siena e Milano.

Le ultime cinque partite della prima giornata si sono giocate venerdì sera. E’ Milano l’unica italiana a vincere la gara d’esordio, battendo l’Efes grazie a un’ottima prova di Bouruusis e Langford; Siena infatti cede a sorpresa in casa contro l’Alba Berlino a causa di un terzo quarto in cui la difesa ha fatto acqua.

Sette le partite giocate invece giovedì sera nel primo turno del massimo campionato continentale. Da segnalare le vittorie esterne per il Maccabi a Malaga, e Lubiana a Cantù. La squadra di Trinchieri ha inseguito per tutta la partita, perdendo progressivamente il contatto con gli avversari nella seconda metà di gara. Migliore per i canturini Aradori, autore di 16 punti.

    Gruppo A:
    Fenerbahce Ulker Istanbul vs. BC Khimki Moscow Region – 92-80
    Mapooro Cantù vs. Union Olimpija Ljubljana – 71-84
    Real Madrid vs. Panathinaikos Athens – 85-78

    Gruppo B:
    Elan Chalon-Sur-Saone vs. Asseco Prokom Gdynia – 81-74
    Unicaja Malaga vs. Maccabi Electra Tel Aviv – 80-85
    Montepaschi Siena vs. Alba Berlin – 82-92

    Gruppo C:
    Zalgiris Kaunas vs. Cedevita Zagreb – 90-62
    Olympiacos Piraeus vs. Caja Laboral Vitoria – 85-81
    EA7 Emporio Armani Milano vs. Anadolu Efes Istanbul – 80-75

    Gruppo D:
    CSKA Moscow vs. Lietuvos Rytas Vilnius – 75-73
    FC Barcelona Regal vs. Brose Baskets Bamberg – 70-62
    Besiktas JK Istanbul vs. Partizan mt:s Belgrade – 81-65

Presentazione del primo turno

Scatta questa settimana l’Eurolega 2012, la prima a vedere disputate la sue partite il giovedì e il venerdì. 24 le squadre partecipanti, divise in 4 gironi da 6: i turni della prima fase saranno quindi 10.


Sono 3 le squadre italiane iscritte a questa edizione dell’Eurolega. Cantù si è guadagnata l’ingresso nel tabellone grazie alla bella vittoria nel torneo di qualificazione a 8 squadre svoltosi tra il 25 e il 28 settembre. Nel gruppo B Siena è stata inserita come testa di serie di seconda fascia, mentre, nel gruppo C, Milano non è testa di serie e dovrà vedersela, tra le altre, con i campioni in carica dell’Olimpiacos Pireo.

Le migliori 4 di ogni girone accederanno alla fase successiva, la cosiddetta top 16: le squadre saranno divise in due gironi da 8 e si affronteranno ancora in un girone all’italiana di 14 partite. Le migliori 4 di ciascun girone si affronteranno in un tabellone tennistico con sfide al meglio delle 5, fino a determinare le quattro semifinaliste, che daranno vita alle Final Four di Londra tra il 10 e il 12 maggio 2013. Ecco il tabellone dalla prima giornata:

    Gruppo A:
    Fenerbahce Ulker Istanbul vs. BC Khimki Moscow Region – 11 ottobre, ore 20:45
    Mapooro Cantù vs. Union Olimpija Ljubljana – 11 ottobre, ore 20:45
    Real Madrid vs. Panathinaikos Athens – 12 ottobre, ore 20:45

    Gruppo B:
    Elan Chalon-Sur-Saone vs. Asseco Prokom Gdynia – 11 ottobre, ore 20:00
    Unicaja Malaga vs. Maccabi Electra Tel Aviv – 11 ottobre, ore 20:45
    Montepaschi Siena vs. Alba Berlin – 12 ottobre, ore 20:45

    Gruppo C:
    Zalgiris Kaunas vs. Cedevita Zagreb – 11 ottobre, ore 18:45
    Olympiacos Piraeus vs. Caja Laboral Vitoria – 11 ottobre, ore 20:00
    EA7 Emporio Armani Milano vs. Anadolu Efes Istanbul – 12 ottobre, ore 20:45

    Gruppo D:
    CSKA Moscow vs. Lietuvos Rytas Vilnius – 11 ottobre, ore 18:00
    FC Barcelona Regal vs. Brose Baskets Bamberg – 12 ottobre, ore 18:30
    Besiktas JK Istanbul vs. Partizan mt:s Belgrade – 12 ottobre, ore 19:00

Foto | Flickr