Top 14: Va in scena il 100° derby basco (forse l’ultimo?)

Si disputano tra oggi e domani due recuperi del massimo campionato francese. In campo, stasera, Biarritz e Bayonne, mentre domani si sfideranno Lione e Montpellier.

Stasera e domani si giocano due dei quattro recuperi delle partite saltate in queste settimane a causa di orecchioni e piogge nel Top 14 francese. Due sfide fondamentali per la classifica, ma il match di Aguilera ha un motivo d’interesse in più. Come ci racconta Luca Forassiepi.

Mercoledi sera si affronteranno Lione e Montpellier, con i padroni di casa volenterosi di trovare punti importanti per la salvezza e gli ospiti consapevoli che il loro stato di forma recente meritava più punti in Europa e in campionato, e quindi decisi a fare bottino pieno in questa trasferta.
Ma il vero big match si giocherà stasera ad Aguilera, quando le due franchigie basche, Biarritz e Bayonne, si incontreranno per la 100° volta nella storia. Un derby, è inutile dirlo, è una partita a sè, e spesso le condizioni di forma non contano. Verò è però che nessuna delle due squadre sta facendo bene, nessuna delle due ha un gioco brillante ed efficace e le mete si contano sulle dita di una mano.
La vera differenza è nel numero di vittorie: 6 quelle dei bianco-celesti del Bayonne fra TOP 14 ed Europa, solo 2, una in Heineken ed una in campionato, per “les Biarrots”.
In ogni caso, la squadra che uscirà trionfante dalla battaglia, avrà il morale alle stelle e un enorme carica per la rimonta,
una carica che solo una vittoria nel derby, e soprattutto nel derby di una nazione tanto osteggiata quanto attaccata alle sue tradizioni, alla sua identità e quindi, nello sport, ai colori che la rappresentano in Europa.
Un derby importante quindi sotto molteplici punti di vista, senza contare il fatto che in questi giorni si è tornato a parlare di fusione fra i due club baschi.
Una fusione che entrambi i club non vorrebbero, ma data l’attuale crisi economica del rugby francese, potrebbe essere una buona soluzione per salvare, e anzi rilanciare il Paese Basco nel mondo della palla ovale transalpina. Certo l’argomento della fusione non è nuovo ed anzi
un classico della vigilia dei derby negli ultimi anni. Ma la pressione finanziaria è sempre più forte, e la volontà autonomistica delle società dei 2 club comincia a vacillare, almeno a sentire i dirigenti.

Top 14 – Recuperi
Biarritz – Bayonne
Lione – Montpellier

Top 14 – Classifica
Tolosa 38; Clermont 36; Castres 33; Tolone*, Racing 30; Agen 28*; Stade 26; Brive 21; Bayonne*, Perpignan 19; Montpellier 18*; Bordeaux 17*; Lione 13**; Biarritz 10*
*una partita in meno
**due partite in meno

SONDAGGIO: VOTATE IL MIGLIOR AZZURRO DEL 2011!

I Video di Blogo