Challenge Cup: Crociati umiliati dai rumeni, specchio di un fallimento

Avevo scritto che erano obbligati a vincere. Hanno perso e hanno perso male. I Crociati Parma sono stati umiliati 34-7 dai Bucarest Wolves, cioé una selezione di rugbisti rumeni. E, contando che i migliori giocatori giocano all’estero, una selezione di dilettanti. Eppure l’Eccellenza – o presunta tale – italiana ne prende 34… Questa non è

Avevo scritto che erano obbligati a vincere. Hanno perso e hanno perso male. I Crociati Parma sono stati umiliati 34-7 dai Bucarest Wolves, cioé una selezione di rugbisti rumeni. E, contando che i migliori giocatori giocano all’estero, una selezione di dilettanti. Eppure l’Eccellenza – o presunta tale – italiana ne prende 34…

Questa non è la sconfitta di una squadra, di quindici giocatori o di un allenatore. Questa è la sconfitta – se ancora serviva una prova – di una politica assurda, miope, ottusa e incompetente federale. Una politica convinta che se la vetrina splende, allora il retrobottega può essere invaso dai topi. Se la nazionale appassiona – ma non vince, ricordiamolo! -, se si punta tutto sulle franchigie celtiche – che vincono poco, ma litigano tanto! -, allora poco importa di mandare allo sfascio il rugby di base. Dimenticando che è dal rugby di base, dalle serie minori, dalle giovanili che possono uscire quei giocatori che poi daranno lustro alle vetrine celtiche e azzurre. Già, il rugby di base o, come si dice da queste parti, il rugby di basso livello. Ah, la politica la decide Ascione? Pardon, allora 34 punti presi sono un ottimo risultato!

AGGIORNAMENTO: lo ha notato Paolo Wilhelm del Grillotalpa. Sulla home page dei Crociati si parla di “sconfitta con onore”. Patetico, sempre non sia un refuso. Forse volevano scrivere “sconfitta con odore”… visto che certe figure di…. puzzano!

 

Bucharest Wolves 34 Banca Monte Crociati 7
HT: 17-7 Attendance: 997
Bucharest Wolves: F Vlaicu, I Niacsu, C Gal (A Barbuliceanu 66), C Dinis, M Apostol, I Dimofte, G Diaconescu (F Surugiu 62), M Baraulea (A Ursache 51), A Radoi (E Capatana 75), N Nere (V Badalicescu 62), C Ratiu (C Munteanu 70), M Danila, M Macovei [capt], V Lucaci, D Ianus (B Petreanu 66)
Scorers: Try – M Apostol (3) , C Munteanu; Conversion – F Vlaicu (4) ; Penalty – F Vlaicu (2)
Yellow Card – M Macovei (30)
Banca Monte Crociati: G Rubini [capt], L Carritiello (F Magri 41), H En Naour (F Casalini 73), S Damiani, G Alberghini, D Farolini (M Gennari 73), J Zucconi, F Pepoli (L Milani 67), C Festuccia (A Manici 67), M Coletti (P Singh 50), L Contini (E Ruffolo 67), D Fletcher (G Sciacca 50), M Van Vuren, D Delnevo, G Cicchinelli
Scorers: Try – C Festuccia; Conversion – J Zucconi
Yellow Card – D Delnevo (57)
Match points: Bucharest Wolves 5pts, Banca Monte Crociati 0pts
Referee: Cedric Marchat (France) 
 

 


SONDAGGIO: VOTATE IL MIGLIOR AZZURRO DEL 2011!

I Video di Blogo