Challenge Cup: Crociati a Bucarest, obbligo di vittoria

Si chiude in Romania il primo weekend europeo dell’Italia in Challenge Cup. Si chiude con il match più abbordabile del lotto, quello che vede i Crociati Parma (foto Elisa Mastroianni) andare a far visita ai Bucarest Wolves. Lupi mannari, quelli rumeni, ma che dovranno venir sconfitti dagli emiliani per dare un senso alla partecipazione italiana in

Si chiude in Romania il primo weekend europeo dell’Italia in Challenge Cup. Si chiude con il match più abbordabile del lotto, quello che vede i Crociati Parma (foto Elisa Mastroianni) andare a far visita ai Bucarest Wolves. Lupi mannari, quelli rumeni, ma che dovranno venir sconfitti dagli emiliani per dare un senso alla partecipazione italiana in Challenge.

Dopo le sonore sconfitte di Padova, Rovigo e Cavalieri Prato, infatti, quella di oggi è l’unica sfida contro una formazione “inferiore”, che arriva da un campionato dilettantistico e che, sulla carta, non dovrebbe avere speranze contro i Crociati. Ma il passato ci insegna che questi match non vanno presi sottogamba, altrimenti arrivano figuracce storiche, da annali. Quindi occhi aperti per i ragazzi di Parma e niente cali di tensione. Quella di Bucarest è una partita da vincere. Per i Crociati e per il movimento.


SONDAGGIO: VOTATE IL MIGLIOR AZZURRO DEL 2011!