Alluvione Genova: quelli che nel fango si muovono bene

Si chiama proprio così il gruppo creato poche ore dopo il disastro genovese Noi nel fango ci muoviamo bene. E quel “noi”, se in senso lato può essere allargato a tutti i rugbisti e gli appassionati di palla ovale, nello specifico intende i ragazzi del CUS Genova, che già una settimana fa in occasione dell’alluvione nel

Si chiama proprio così il gruppo creato poche ore dopo il disastro genovese Noi nel fango ci muoviamo bene. E quel “noi”, se in senso lato può essere allargato a tutti i rugbisti e gli appassionati di palla ovale, nello specifico intende i ragazzi del CUS Genova, che già una settimana fa in occasione dell’alluvione nel Levante ligure e in Lunigiana si erano subito mossi e messi a disposizione delle autorità.

A maggior ragione lo stanno facendo in queste ore, adesso. Collegatevi alla loro pagina facebook e – se volete – saprete cosa, come e dove fare.
E come scrivono loro:
I GIOCATORI DEL CUS GENOVA RUGBY…SI PREPARANO A LOTTARE CONTRO IL FANGO…. E CHIAMANO AD UNIRSI TUTTO IL RUGBY LIGURE E CHIUNQUE VOGLIA ESSERE UTILE!!!….
Non mi resta che dire un gigantesco “bravi” a questi ragazzi e a  diffondere il loro messaggio. Leggete e condividete più che potete!

Questo post lo trovate anche sul blog Il Grillotalpa ed è stato scritto da Paolo Wilhelm e io lo condivido più che volentieri, condividento anche i complimenti ai ragazzi del Cus.


SONDAGGIO: VOTATE IL MIGLIOR AZZURRO DEL 2011!