Pro 12 – Test bagnato, test fortunato per gli Aironi

Il diluvio non ha fermato l’allenamento congiunto tra Aironi e Italia A– la nazionale guidata da Gianluca Guidi e Stefano Romagnoli che coinvolge i migliori prospetti del campionato di Eccellenza – svoltosi ieri pomeriggio al Lavadera Village (foto Daniele Pontiroli-Gazzetta di Mantova).La pioggia abbondante non ha reso possibile lavorare al meglio, ma a Rowland Phillips

Il diluvio non ha fermato l’allenamento congiunto tra Aironi e Italia A– la nazionale guidata da Gianluca Guidi e Stefano Romagnoli che coinvolge i migliori prospetti del campionato di Eccellenza – svoltosi ieri pomeriggio al Lavadera Village (foto Daniele Pontiroli-Gazzetta di Mantova).

La pioggia abbondante non ha reso possibile lavorare al meglio, ma a Rowland Phillips e allo staff tecnico degli Aironi il test (arbitrato dal fischietto internazionale Carlo Damasco) è servito per far entrare ancora di più nel meccanismo della squadra i nazionali da poco rientrati dal Mondiale.
Ad assistere all’allenamento era presente anche tutto lo staff della Nazionale italiana, a cominciare dal nuovo ct Jacques Brunel accompagnato dal Direttore dell’Alto Livello Fir Carlo Checchinato, dal coordinatore tecnico federale Franco Ascione e da Alessandro Troncon e Carlo Orlandi.
E’ il tallonatore degli Aironi Roberto Santamaria a parlare dopo l’allenamento odierno: “Dopo due settimane di pausa questo test è stato importante anche per riprendere un po’ di ritmo partita e ricominciare a lavorare sui contatti. Venerdì riprendiamo con una partita molto dura in casa del Munster, ma allo stesso tempo siamo consci delle nostre possibilità. Sappiamo di poter andare a Cork a fare una bella gara partendo da tutto quello di buono è stato fatto nella prima parte di stagione e aggiungendo l’esperienza e la qualità dei nazionali che rientreranno. Sarà ovviamente dura perché andiamo a fare visita al Munster, una delle migliori squadre d’Europa. Anche loro però hanno dei punti deboli e il nostro compito sarà proprio metterli sotto pressione in questi aspetti del gioco”.
Domani gli Aironi svolgeranno un doppio allenamento e giovedì mattina partiranno per l’Irlanda. Venerdì sera alle 21,30 ora italiana il calcio d’inizio della gara valida per il settimo turno di RaboDirect Pro12.


SONDAGGIO: VOTATE IL MIGLIOR AZZURRO DEL 2011!