Mondiali rugby 2011 – Quarti di finale: Nuova Zelanda vs. Argentina

Davide contro Golia. I vincitori designati contro le vittime designate. Gli idoli di casa contro la squadra che sa mettere più cuore e anima in campo. L’ultimo quarto di finale della Rugby World Cup vede la Nuova Zelanda sfidare l’Argentina in un match sulla carta senza storia, ma che i Pumas renderanno una battaglia, come

Davide contro Golia. I vincitori designati contro le vittime designate. Gli idoli di casa contro la squadra che sa mettere più cuore e anima in campo. L’ultimo quarto di finale della Rugby World Cup vede la Nuova Zelanda sfidare l’Argentina in un match sulla carta senza storia, ma che i Pumas renderanno una battaglia, come sempre. Scommessa personale: All Blacks di 20.

NUOVA ZELANDA – ARGENTINA
Domenica 9 ottobre, ore 9.30 – Eden Park, Auckland
Nuova Zelanda:
 15 Mils Muliaina, 14 Cory Jane, 13 Conrad Smith, 12 Ma’a Nonu, 11 Sonny Bill Williams, 10 Colin Slade, 9 Piri Weepu, 8 Kieran Read, 7 Richie McCaw (c), 6 Jerome Kaino, 5 Brad Thorn, 4 Samuel Whitelock, 3 Owen Franks, 2 Keven Mealamu, 1 Tony Woodcock. 
In panchina: 16 Andrew Hore, 17 Ben Franks, 18 Ali Williams, 19 Victor Vito, 20 Jimmy Cowan, 21 Aaron Cruden, 22 Isaia Toeava.
Argentina: 15 Martín Rodríguez, 14 Gonzalo Camacho, 13 Marcelo Bosch, 12 Felipe Contepomi (capt), 11 Horacio Agulla, 10 Santiago Fernández, 9 Nicolás Vergallo, 8 Leonardo Senatore, 7 Juan Manuel Leguizamón, 6 Julio Farias Cabello, 5 Patricio Albacete, 4 Manuel Carizza, 3 Juan Figallo, 2 Mario Ledesma, 1 Rodrigo Roncero.
In panchina: 16 Agustín Creevy, 17 Martín Scelzo, 18 Marcos Ayerza, 19 Alejandro Campos, 20 Alfredo Lalanne, 21 Lucas Gonzalez Amorosino, 22 Juan Jose Imhoff.
Arbitri: Nigel Owens; Jonathan Kaplan, George Clancy; Shaun Veldsman


Qui il calendario e tutti gli orari italiani del Mondiale di rugby

I Video di Blogo