Road Rage, il nuovo modo di correre in bicicletta secondo Red Bull

Una strada in discesa chiusa al traffico. Non importa quale bicicletta si inforchi, l’unica regola è quella di arrivare al traguardo, è la nuova folle sfida proposta da Red Bull. Si chiama Road Rage e prende spunto dalle corse automobilistiche e motociclistiche senza regole e fuori legge, ma questa volta sono del tutto legali.

Una strada in discesa chiusa al traffico. Non importa quale bicicletta si inforchi, l’unica regola è quella di arrivare al traguardo, è la nuova folle sfida proposta da Red Bull.

Si chiama Road Rage e prende spunto dalle corse automobilistiche e motociclistiche senza regole e fuori legge, ma questa volta sono del tutto legali.

I Video di Blogo