Festa Democratica a Lampugnano: il 5 settembre ci sarà anche Letizia Moratti

La prima Festa Democratica a Lampugnano, dopo ere in cui si credeva che “La Festa dell’Unità” fosse un’entità immutabile, eterna, come le rocce, il cielo, il sole, ha lasciato l’amaro in bocca a molti volontari. Non tutti entusiasiasti del cambio di brand, sul quale erano venute fuori anche polemichine decisamente dimenticabili. Uno degli incontri più


La prima Festa Democratica a Lampugnano, dopo ere in cui si credeva che “La Festa dell’Unità” fosse un’entità immutabile, eterna, come le rocce, il cielo, il sole, ha lasciato l’amaro in bocca a molti volontari. Non tutti entusiasiasti del cambio di brand, sul quale erano venute fuori anche polemichine decisamente dimenticabili. Uno degli incontri più interessanti che avverranno in quello che immagino sia rimasto il consueto crocevia di salamelle, gnocco fritto, copricapi andini e imbonitori vendipentole e friggitrici, è quello del 5 settembre: il Sindaco di Milano Letizia Moratti incontrerà il primo cittadino torinese Sergio Chiamparino.

Foto | Flickr