Mondiali rugby 2011 – L’Irlanda ne cambia nove aspettando l’Italia

Non sarà un’Irlanda B, ma di sicuro il XV scelto da Declan Kidney per il match con la Russia non è la formazione che il tecnico dei tuttiverdi considera quella ideale. Molti cambi, ben nove, a dimostrazione che l’Orso dell’est non fa paura (e ci mancherebbe!) e che, invece, la mente è già proiettata al

Non sarà un’Irlanda B, ma di sicuro il XV scelto da Declan Kidney per il match con la Russia non è la formazione che il tecnico dei tuttiverdi considera quella ideale. Molti cambi, ben nove, a dimostrazione che l’Orso dell’est non fa paura (e ci mancherebbe!) e che, invece, la mente è già proiettata al 2 ottobre a Dunedin. Dove contro l’Italia sarà guerra per i quarti di finale.

Irlanda 
15 Rob Kearney, 14 Fergus McFadden, 13 Keith Earls, 12 Paddy Wallace, 11 Andrew Trimble, 10 Ronan O’Gara, 9 Isaac Boss, 8 Jamie Heaslip, 7 Sean O’Brien, 6 Donnacha Ryan, 5 Leo Cullen (c), 4 Donncha O’Callaghan, 3 Tony Buckley, 2 Sean Cronin, 1 Cian Healy.
In panchina: 16 Rory Best, 17 Mike Ross, 18 Denis Leamy, 19 Shane Jennings, 20 Eoin Reddan, 21 Jonathan Sexton, 22 Geordan Murphy.


Qui il calendario e tutti gli orari italiani del Mondiale di rugby