Mondiali rugby 2011 – Fatta la Russia per l’Italia

Cinque cambi rispetto al XV sconfitto dagli Stati Uniti per la Russia che martedì affronterà l’Italia a Nelson. Le novità sono il centro Kuzin, l’apertura Rachkov, la terza linea Grezev, la seconda Byrnes e il pilone Botvinnikov, mentre Grachev lascia il posto a Grezev e si sposta nel ruolo di flanker. La partita si giocherà martedì al

Cinque cambi rispetto al XV sconfitto dagli Stati Uniti per la Russia che martedì affronterà l’Italia a Nelson. Le novità sono il centro Kuzin, l’apertura Rachkov, la terza linea Grezev, la seconda Byrnes e il pilone Botvinnikov, mentre Grachev lascia il posto a Grezev e si sposta nel ruolo di flanker. La partita si giocherà martedì al Trafalgar Stadium di Nelson alle 9.30 italiane.

Russia
15. Igor Klyuchnikov, 14. Vasily Artemyev, 13. Andrey Kuzin, 12. Alexey Makovetskiy, 11. Vladimir Ostroushko, 10. Konstantin Rachkov, 9. Alexander Shakirov, 8. Victor Gresev, 7. Andrey Garbuzov, 6. Vyacheslav Grachev, 5. Adam Byrnes, 4. Alexander Voytov, 3. Ivan Prishchepenko, 2. Vladislav Korshunov (c), 1. Vladimir Botvinnikov
In panchina: 16. Valery Tsnobiladze, 17. Alexander Khrokin, 18. Denis Antonov, 19. Artem Fatakhov, 20. Alexander Yanyushkin, 21. Mikhail Sidorov, 22. Yury Kushnarev


Qui il calendario e tutti gli orari italiani del Mondiale di rugby