Mondiali rugby 2011 – Francia vs. Canada, le formazioni

La Francia arriva dallo shock di aver rischiato di perdere contro il sorprendente Giappone, il Canada arriva dallo shock della vittoria contro Tonga all’esordio. La sfida tra Francia e Canada è, dunque, un banco di prova per due squadre che si presentano all’appuntamento con umori ben diversi. Lo spogliatoio mugugna contro Marc Lievremont, ma la

La Francia arriva dallo shock di aver rischiato di perdere contro il sorprendente Giappone, il Canada arriva dallo shock della vittoria contro Tonga all’esordio. La sfida tra Francia e Canada è, dunque, un banco di prova per due squadre che si presentano all’appuntamento con umori ben diversi. Lo spogliatoio mugugna contro Marc Lievremont, ma la Francia non può permettersi passi falsi in un mondiale sempre più equilibrato e combattuto.

FRANCIA – CANADA
Domenica 18 settembre, ore 10.30 – Mclean Park, Napier
Francia:
15 Damien Traille, 14 Vincent Clerc, 13 David Marty, 12 Maxime Mermoz, 11 Aurélien Rougerie (c), 10 Francois Trinh-Duc, 9 Morgan Parra, 8 Louis Picamoles, 7 Julien Bonnaire, 6 Fulgence Ouedraogo, 5 Romain, Millo-Chluski, 4 Pascale Papé, 3 Luc Ducalcon, 2 William Servat, 1 Jean-Baptiste Poux Poux.
In panchina: 16 Guilhem Guirado, 17 Fabien Barcella, 18 Julien Pierre, 19 Imanol Harinordoquy, 20 Dimitri Yachvili, 21 Fabrice Estebanez, 22 Maxime Médard.
Canada: 15 James Pritchard, 14 Ciaran Hearn, 13 DTH van der Merwe, 12 Ryan Smith, 11 Phil Mackenzie, 10 Ander Monro, 9 Ed Fairhurst, 8 Aaron Carpenter, 7 Chauncey O’Toole, 6 Adam Kleeberger, 5 Jamie Cudmore, 4 Jebb Sinclair, 3 Jason Marshall, 2 Pat Riordan (c), 1 Hubert Buydens.
In panchina: 16 Ryan Hamilton, 17 Scott Franklin, 18 Tyler Hotson, 19 Nanyak Dala, 20 Sean White, 21 Nathan Hirayama, 22 Conor Trainor.
Arbitri: Craig Joubert (South Africa); Bryce Lawrence (New Zealand), Vinny Munro (New Zealand); Matt Goddard (Australia)  


Qui il calendario e tutti gli orari italiani del Mondiale di rugby