Rugby&Gossip – Tindall beccato in un night con una bionda (e non era Zara)

Sta montando in Inghilterra uno scandalo che coinvolge Mike Tindall, capitano della nazionale inglese di rugby e neosposo di Zara Phillips, nipote della regina. Il giocatore, secondo quanto riporta il The Sun, sarebbe stato beccato in un locale di Queenstown a divertirsi con una biondina che, però, non è la moglie. Secca la smentita della

Sta montando in Inghilterra uno scandalo che coinvolge Mike Tindall, capitano della nazionale inglese di rugby e neosposo di Zara Phillips, nipote della regina. Il giocatore, secondo quanto riporta il The Sun, sarebbe stato beccato in un locale di Queenstown a divertirsi con una biondina che, però, non è la moglie. Secca la smentita della Federazione.

Il fattaccio sarebbe avvenuto al Altitude bar di Queensland durante una serata in libera uscita insieme a diversi compagni di squadra. Tindall avrebbe fatto colpo su una bionda del luogo con cui avrebbe passato buona parte della serata scambiandosi effusioni. Tra baci, palpate e viso infilato nel seno della ragazza, Tindall si sarebbe insomma dimenticato per qualche ora della sua amata Zara.
La Federazione ha smentito – o fatto qualcosa del genere – confermando la serata, ma negando l’affaire con la ragazza. Di sicuro ora la stampa inglese è pronta a scatenarsi e, vogliamo immaginare, anche Zara Phillips e la regina non avranno preso bene la notizia. Anche se, si sa, a corte sono abituati agli scandali. 


Qui il calendario e tutti gli orari italiani del Mondiale di rugby