Foto del giorno – Jason Robinson, il campionissimo di league e union

Questa volta è quella vera. Jason Robinson, 37 anni tra pochi giorni, si ritira. Dopo una carriera che definire unica è dir poco. Campione del mondo con l’Inghilterra nel 2003, Robinson è stato uno, se non l’unico, rugbista capace di giocare ad altissimo livello sia a rugby league, con cui ha iniziato negli anni ’90,


Questa volta è quella vera. Jason Robinson, 37 anni tra pochi giorni, si ritira. Dopo una carriera che definire unica è dir poco. Campione del mondo con l’Inghilterra nel 2003, Robinson è stato uno, se non l’unico, rugbista capace di giocare ad altissimo livello sia a rugby league, con cui ha iniziato negli anni ’90, sia a rugby union, con cui ha raggiunto la vetta del mondo nel nuovo millennio.

Una carriera lunga esattamente vent’anni, iniziata nel 1991 e conclusasi ieri, con l’annuncio del ritiro. Jason Robinson, nato il 30 luglio 1974 a Leeds, è stato il primo giocatore a conquistare sia il titolo di Super League sia nella Premiership, i due massimi campionati inglesi di rugby a tredici e rugby a quindici.
Nella sua carriera di league tra il 1993 e il 1998 ha vinto tutto quello che c’era da vincere con la maglia del Wigan e, così, nel 2000 decise di provare nuove sfide con il rugby a XV. Sfida vinta con successo, visto che nel 2003 si è laureato campione del mondo essendo uno dei grandi protagonisti dell’Inghilterra che vinse in Australia (nella foto la meta realizzata nella finalissima contro i Wallabies), mentre nel 2006 conquisto la Premiership con la maglia degli Sale Sharks. Sempre con gli Squali, nel 2002 e nel 2005 ha vinto la Challenge Cup.
Ritiratosi dalla scena internazionale nel 2005 venne richiamato due anni dopo in tutta fretta da Brian Ashton per il Sei Nazioni e per la Coppa del Mondo di Francia. Senza un club arrivò ai Mondiali dove aiutò a portare l’Inghilterra nuovamente in finale dopo quattro anni.
L’anno scorso, dopo altri tre anni di stop, tornò in campo nella rugby league. E, oggi, dopo 19 caps con la Gran Bretagna/Inghilterra nel league, 51 caps e 140 punti con l’Inghilterra e 5 apparizioni con i British&Irish Lions nell’union, Jason Robinson dice basta.