Rugby&Olimpiadi – L’Italia dei giovani sulle Ramblas

Terza tappa del “Grand Prix Series FIRA-AER” per l’Italia Seven di Marco De Rossi attesa a Barcellona nel weekend per il penultimo appuntamento del circuito 2011. Gli azzurri, ottavi in classifica generale dopo il secondo turno moscovita hanno iniziato ieri pomeriggio a Roma la preparazione in vista dell’impegno di sabato e domenica prossimi. Sono dodici

Terza tappa del “Grand Prix Series FIRA-AER” per l’Italia Seven di Marco De Rossi attesa a Barcellona nel weekend per il penultimo appuntamento del circuito 2011. Gli azzurri, ottavi in classifica generale dopo il secondo turno moscovita hanno iniziato ieri pomeriggio a Roma la preparazione in vista dell’impegno di sabato e domenica prossimi. Sono dodici gli atleti convocati dal ct De Rossi.

Tra i convocati spiccano i nomi di Giovanni Alberghini e Leonardo Sarto, reduci dalla Junior World Championship di giugno e più giovani del gruppo.
La competizione europea vivrà il suo epilogo a Bucarest nel week-end del 16 e 17 luglio. Guida la classifica provvisoria l’Inghilterra, formazione che l’Italia troverà nel proprio girone di qualificazione sabato assieme a Georgia, Francia, Romania ed Olanda.

Italseven maschile
Giovanni Alberghini (Granducato Parma)
Andrea Bacchetti (Femi CZ Rugby Rovigo)
Roberto Bertetti (Petrarca Padova)
Marcello De Gaspari (Rugby Rovigo Delta)
Stephanus Jaco Erasmus (MPS Aironi Rugby)
Nicolo Luigi Fadalti (Mogliano Rugby)
Luca Martinelli (Fiamme Oro Roma)
Rudolf Mernone (Fiamme Oro Roma)
Giuseppe Sapuppo (San Gregorio Catania)
Leonardo Sarto (Petrarca Padova)
Fabrizio Sepe (Mantovani Lazio)
Diego Varani (Futura Park Rugby Roma)

I Video di Blogo